Sanità

giu102020

Recupero farmaci validi non scaduti, progetto attivo in farmacie di Alessandria

Recupero farmaci validi non scaduti, progetto attivo in farmacie di Alessandria

Il progetto "Recupero Farmaci Validi non scaduti (RFV)", si attiva anche in 10 farmacie della provincia di Alessandria dove possibile donare farmaci validi, sotto il controllo del farmacista circa integrità e scadenza

Il progetto "Recupero Farmaci Validi non scaduti (RFV)", promosso dal Banco Farmaceutico Torino si attiva anche in 10 farmacie della provincia di Alessandria dove possibile donare farmaci validi, sotto il controllo del farmacista circa integrità e scadenza. «Ciascuno può avere in casa farmaci ancora validi che può donare a favore di chi non ha i mezzi per acquistarli» spiega in una nota Clara Cairola Mellano, presidente dell'Associazione Banco Farmaceutico Torino


In tutta Italia conta 442 farmacie aderenti

Il progetto attivo a Torino fin dal 2014, e in Piemonte con 153 farmacie aderenti, sbarca in provincia di Alessandria, grazie al protocollo d'intesa firmato con Provincia di Alessandria, Ordine dei Farmacisti e Associazione Titolari di Farmacia della Provincia di Alessandria, con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, EG Stada Group Italia, Rotary Club della Provincia di Alessandria. In tutta Italia conta 442 adesioni distribuite in 20 le province: Alessandria, Ancora, Bergamo, Como, Latina, Lucca, Macerata, Mantova, Matera, Milano, Monza e Brianza, Napoli, Novara, Padova, Palermo, Perugia, Roma, Torino, Varese, Verona.
L'accordo è stato presentato questa mattina, in una conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Ghilini, sede della Provincia di Alessandria, da Gianfranco Lorenzo Baldi, Presidente della Provincia Alessandria, e Clara Cairola Mellano, Presidente del Banco Farmaceutico Torino. Presenti Salvatore Butti, General Manager di EG - Gruppo STADA; Marialuisa D'Orsi, in rappresentanza di ASL AL; Alessandro Scaccheri, in rappresentanza dei Rotary Club della Provincia di Alessandria; Marcello Pittaluga, Presidente Ordine dei Farmacisti della Provincia di Alessandria; Don Pietro Sacchi, referente Opere don Orione; Mara Scagni, Presidente Regionale Cittadinanzattiva APS; e Luca Zerba Pagella, Presidente Associazione Titolari di Farmacia della Provincia di Alessandria. Presenti anche i sindaci dei centri zona del territorio alessandrino.


Validità e conservazione controllate dal farmacista

Grazie alla collaborazione tra i firmatari dell'intesa, nelle farmacie che espongono il logo "Recupero Farmaci Validi non Scaduti - Banco Farmaceutico" (l'elenco è consultabile su bancofarmaceuticotorino.org) è possibile consegnare i medicinali che non si usano più, purché abbiano almeno 8 mesi di validità e siano conservati nella propria confezione originale e integra. Dopo il controllo del farmacista sull'integrità e la scadenza, il donatore può depositare i medicinali negli appositi contenitori presenti in farmacia. Sono esclusi i farmaci che appartengono alle tabelle delle sostanze stupefacenti e psicotrope, farmaci da conservare in frigorifero e farmaci ospedalieri. Il progetto prevede una prima fase operativa in cui sarà possibile donare i farmaci presso 10 farmacie del territorio alessandrino: Farmacia Centrale e Farmacia Osimo ad Alessandria, Farmacia Arrigoni a Valenza, Farmacia Foco a Stazzano, Farmacia alla Bollente ad Acqui Terme, Farmacia dell'Ospedale a Casale Monferrato, Farmacia Frascara a Ovada, Farmacia Valletta a Novi Ligure, Farmacia Zerba e Farmacia Centrale a Tortona. I farmaci raccolti saranno donati al Piccolo Cottolengo Don Orione di Tortona. "Si tratta di un esempio sempre più maturo di interpretazione in senso sociale dell'economia circolare: recuperare l'inutilizzato per mantenere il valore del farmaco grazie al valore sociale del volontariato" conclude la nota. A livello nazionale, con Recupero Farmaci Validi da inizio progetto al 1° giugno 2020, sono stato donate 794.264 confezioni di farmaci per un valore di 11.699.294,40 €. Nel territorio torinese dal 2014 ad oggi le 137 farmacie aderenti hanno raccolto 206.856 confezioni di farmaci per un valore di 3.141.388 €.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO