Sanità

lug72016

Ricetta elettronica, anche in Calabria la prescrizione è dematerializzata

Ricetta elettronica, anche in Calabria la prescrizione è dematerializzata
Anche in Calabria la ricetta diventa elettronica dopo l'intesa raggiunta tra Regione e sindacati di medicina generale sul pagamento di arretrati e incentivi all'informatizzazione, al centro di una lunga trattativa. La Calabria era l'ultima regione rimasta indietro, insieme alla provincia autonoma di Bolzano, che però aveva risolto i suoi problemi e iniziato con la ricetta digitale all'inizio di giugno. Ora la ricetta dematerializzata è una realtà in tutte le regioni italiani. In Calabria i medici di famiglia hanno cominciato nei giorni scorsi a prescrivere in modalità elettronica e tra le prime farmacie a ricevere ricette digitali quelle della provincia di Vibo Valentia, ma da quanto spiega Vincenzo Defilippo, presidente di Federfarma Catanzaro, «si stanno mettendo in cammino tutte le province» e fa notare che «le farmacie calabresi erano pronte alla dematerializzazione da almeno un paio di mesi». Federfarma e Regione avevano infatti firmato lo scorso marzo un protocollo d'intesa che impegnava i titolari a formarsi e attrezzarsi per la digitalizzazione. La transizione alle ricette digitali sarebbe dovuta avvenire a metà aprile, ma la rottura tra Regione e sindacati di medicina generale aveva bloccato tutto.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO