Sanità

lug272017

Rinnovo Ccnl, Federfarma chiarisce: bozza criticata non è in essere

Rinnovo Ccnl, Federfarma chiarisce: bozza criticata non è in essere
L'iter per arrivare al rinnovo del Ccnl dei farmacisti collaboratori di farmacia privata si trova nella fase in cui la Federfarma sta raccogliendo le proposte delle Associazioni provinciali in funzione della stesura di una sua piattaforma, pertanto non c'è ancora nessuna bozza che nei giorni scorsi sarebbe stata oggetto delle critiche espresse da Conasfa e Sinasfa. È quanto sottolinea il sindacato dei titolari in una lettera indirizzata alle proprie rappresentanze territoriali dopo il comunicato stampa diffuso dai farmacisti non titolari del Conasfa e giunto anche al sindacato in cui l'organizzazione dei non titolari «giudica molto deludente una non meglio precisata bozza di rinnovo del contratto dei farmacisti collaboratori di farmacia privata».

Ma, si legge sull'house organ di Federfarma, non risulta in circolazione alcuna bozza di rinnovo. Di qui, spiega il sindacato, la decisione di inviare una precisazione ad associazioni provinciali e unioni regionali per chiarire che Federfarma non ha approntato alcuna bozza di rinnovo. E in base a verifiche condotte con i confederali, neanche da quella parte sarebbero documenti o tracce preliminari. Nella lettera Federfarma ricorda che «sta raccogliendo le proposte delle Associazioni provinciali proprio in funzione della stesura di una nostra piattaforma. Si rinnova dunque l'invito a far pervenire al più presto suggerimenti per un rinnovo del contratto di categoria in linea con le esigenze delle farmacie e dei loro collaboratori».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO