Sanità

lug312017

Ritardo pagamenti, a Viterbo Credifarma recupera 600mila euro

Ritardo pagamenti, a Viterbo Credifarma recupera 600mila euro
Credifarma, continua a recuperare a favore della propria Clientela interessi sul ritardato pa-gamento dei crediti vantati nei confronti della Asl di Viterbo, garantendo il ristoro dal danno subito nel corso degli anni. Lo sottolinea una nota della società di credito controllata da Federfarma che sottolinea come a seguito della definizione di sei giudizi, il Tribunale di Viterbo ha riconosciuto in favore di tutti i Farmacisti iscritti alla Credifarma S.p.A. gli interessi dovuti su diverse mensilità nel periodo 2008-2011. Per evitare procedure esecutive, che avrebbero procrastinato i tempi di recupero, continua la nota, Credifarma è riuscita ad ottenere bonariamente, oltre al pagamento delle richiamate competenze, anche lo svincolo di capitali ancora in essere per gli anni 2013-2014 con i relativi interessi a favore di alcune Farmacie.
«I risultati positivi ottenuti» riferisce l'Amministratore Delegato Marco Alessandrini «dimostrano come Credifarma contribuisca concretamente a supportare la propria Clientela nella gestione quotidiana della Farmacia».

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Giua - Inquadramento clinico e gestione dei disturbi minori in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO