Sanità

ott312017

Ritardo pagamenti Pa, Credifarma: a Frosinone recuperi d'interessi per oltre 400 mila euro

Ritardo pagamenti Pa, Credifarma: a Frosinone recuperi d’interessi per oltre 400 mila euro
L'Azienda Sanitaria di Frosinone ha corrisposto alle farmacie gli interessi maturati sul ritardato pagamento su alcune delle distinte contabili riepilogative relative agli anni 2011 e 2012, per un totale di oltre 400mila euro. È quanto fa sapere una nota di Credifarma, dando notizia di come proseguono i recuperi per l'attività legale che ha promosso a favore della propria Clientela: «Dai tribunali continuano ad arrivare sentenze positive che confermano la serietà e la professionalità dell'operato svolto dalla storica Finanziaria dei Farmacisti Federfarma.

L'Amministratore Delegato Marco Alessandrini ha comunicato «con soddisfazione che l'Azienda Sanitaria di Frosinone ha corrisposto, a definizione di ulteriori 13 giudizi che Credifarma ha intentato nei confronti della Azienda medesima, interessi maturati sul ritardato pagamento su alcune delle distinte contabili riepilogative relative agli anni 2011 e 2012. Le sentenze hanno accolto le pretese azionate da Credifarma nell'interesse dei propri Farmacisti e testimonia ancora una volta l'importante contributo di Credifarma nell'attività di affiancamento e sostegno ai Titolari di Farmacia».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO