Sanità

feb102011

Sabato, Banco farmaceutico in oltre tremila presidi

Scatta sabato 12 febbraio in oltre 3.200 farmacie di 83 province l’edizione 2011 del Banco farmaceutico, la Giornata nazionale di raccolta del farmaco. Già collaudata la formula dell’iniziativa, promossa dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus in collaborazione con la Compagnia delle Opere: nelle farmacie che espongono la locandina i volontari del Banco inviteranno i clienti a donare un farmaco di automedicazione; i farmacisti, a loro volta, consiglieranno il medicinale di cui c’è maggiore necessità sulla base delle segnalazioni provenienti dai 1.312 enti caritatevoli convenzionati con il Banco. A beneficiare del prodotto donato saranno le oltre 420.000 persone che quotidianamente vengono assistite da tali associazioni. Grazie a questa formula in 10 anni sono state raccolte oltre due milioni di confezioni, per un valore di circa 13,1 milioni di euro. In tal senso un contributo importante arriva ogni anno dall’Anifa (Associazione nazionale delle industrie farmaceutiche dell’automedicazione) che gartantisce importanti donazioni. La Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco si svolge con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio del Segretariato Sociale della Rai e della Fondazione Pubblicità Progresso.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO