Scienza

lug232010

Schedate sei nuove droghe “smart”

L’Osservatorio fumo, alcol e droga dell'Istituto superiore di sanità ha individuato sei nuove droghe che si aggiungono alle 25 già note, incluse in un documento condiviso con il ministero della Gioventù. Il volume nella sua seconda edizione è stato aggiornato sulla base del reperimento delle poche notizie disponibili su queste sostanze assunte non sono soltanto giovani in cerca dello sballo ma anche adulti di 40-50 anni, che vogliono provare un rimedio naturale per la disfunzione erettile. �Sostanze facili da reperire - spiega Simona Pichini, dell'Osservatorio fumo, alcol e droga dell'Iss � “smart drugs” e “spice” si vendono sul web e una bustina costa 25 euro e basta per tre-quattro assunzioni�. Le sei nuove sostanze identificate sono: Argemone mexicana, Brugmansia arborea, Datura stramonium, Muira Puama, Piper methysticum, Turnera aphrodisiaca. Il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, sentito il parere del Consiglio superiore della sanità quello del Dipartimento delle politiche antidroga, ha inserito alcuni di questi cannabinoidi sintetici nelle tabelle delle sostanze stupefacenti con un decreto del 16 giugno 2010.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO