Sanità

nov172011

Servizi ed extra-farmaco in un convegno a Milano

Analizzare le possibilità di miglioramento del fatturato e reinventare la professione anche attraverso la specializzazione e l’individuazione di aree di eccellenza. Questo l’obiettivo del convegno “Farmacia dei servizi e mercato del non farmaco per la fidelizzazione del cliente” organizzato il 14 e 15 dicembre dall’Istituto internazionale di ricerca presso il Star Hotel Ritz di Milano. Tra le tematiche oggetto di analisi la gestione delle autoanalisi e delle prestazioni diagnostiche, in particolare per quanto riguarda spazi e apparecchiature, l’ottimizzazione del ruolo dell’infermiere e del fisioterapista, la comprensione della normativa, con tutte le sue opportunità e i suoi limiti. Senza però tralasciare ambiti più tradizionali, come la galenica, per andare a capire in che modo sia possibile un’interazione con le necessità assistenziali del territorio. Alcune relazioni saranno poi dedicate al mercato dell’extra farmaco: in primo luogo agli integratori, che richiedono grandi capacità di consiglio da parte del farmacista, ma anche alle medicine alternative, ai servizi di estetica o alla dermocosmesi. Punto nodale però è la riflessione economica su quale sia il ritorno per il farmacista dai servizi offerti, anche per capire quali possano essere proposti gratuitamente e in che maniera sia meglio effettuare la comunicazione agli utenti.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO