farmaci

dic132017

Sildenafil, nuovi generici disponibili in farmacie Usa a costo dimezzato

Sildenafil, nuovi generici disponibili in farmacie Usa a costo dimezzato
Da lunedì scorso nelle farmacie americane sono disponibili due versioni generiche del sildenafil, farmaco per la disfunzione erettile, una prodotta da Teva Pharmaceuticals e l'altra dalla Greenstone, azienda sussidiaria di Pfizer che produce anche il farmaco di marca (Viagra). Ma non saranno gli unici, infatti si legge nelle tesate americane di settore, che nel 2018 altre aziende, tra cui Mylan, lanceranno equivalenti del farmaco. Per mantenere la sua quota di mercato il sildenafil della Greenstone avrà un costo dimezzato rispetto al farmaco originatore di Pfizer: tra i 30 e il 35 dollari contro i circa 60 dollari del brand.

Dal punto di vista clinico e del paziente le aspettative sono molte: «Il costo è stato un problema enorme per i pazienti - spiega Aaron Katz, direttore di Urologia presso la NYU Winthrop Hospital a Mineola (NY) - molti pazienti non hanno accesso al farmaco dal momento che le compagnie assicurative non lo coprono e i costi sono astronomici- La speranza è che l'arrivo di farmaci generici riduca il costo e renda più accessibile il farmaco, che è stata un'importante opzione farmacologica per uomini sani con disfunzione erettile». Pfizer ha intanto annunciato una serie di programmi di facilitazioni per rendere la spesa per la terapia col farmaco di marca più affrontabile sia per chi paga di tasca propria l'acquisto e sia per chi ha la copertura assicurativa. Dal canto suo anche Teva ha fatto sapere, si legge in una nota, che intende offrire servizi di supporto ai pazienti in particolare a quelli che incontrano certi criteri eleggibili a partecipare a un programma di agevolazioni economiche per un certo numero di prescrizioni. (SZ)
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi