Sanità

mar132012

Social card in farmacia, proroga per il 2012

Rinnovata anche per il 2012 la convenzione tra Federfarma e i ministeri dell’Economia, del Lavoro e della Salute per l’utilizzo in farmacia della Social card. Secondo quanto fa sapere il sindacato dei titolari, i cittadini in possesso della carta acquisti, «anziani ultra sessantacinquenni e famiglie con figli con meno di 3 anni, a basso reddito, possono continuare a effettuare acquisti nelle farmacie che hanno aderito, riconoscibili dalla vetrofania in vetrina, utilizzando la carta elettronica per il pagamento. Continueranno, infatti, ad essere abilitati all’utilizzo della carta acquisti i Pos identificati con il codice internazionale n. 5912 (MCC), relativo alle farmacie». Con la convenzione, i pazienti hanno «uno sconto del 5% sugli acquisti, esclusi i farmaci e il pagamento di ticket, e la misurazione gratuita della pressione arteriosa e/o del peso corporeo».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO