Benessere

ott22012

Sport per un’ora soltanto? Non servono integratori

Gli integratori e gli sport drink, se assunti in eccesso o quando non ve ne sia un reale bisogno, possono avere controproducenti effetti per la salute oltre che per la stessa prestazione fisica

Gli integratori e gli sport drink, se assunti in eccesso o quando non ve ne sia un reale bisogno, possono avere controproducenti effetti per la salute oltre che per la stessa prestazione fisica. Proprio a questi prodotti il congresso mondiale di Medicina Sportiva, in corso a Roma, ha dedicato una sessione apposita, dalla quale è emerso un avvertimento alla cautela, rivolto a tutti gli sportivi e in particolar modo a chi pratica attività a livello dilettantistico o amatoriale. «Innanzitutto c'è da dire che se l'attività dura meno di un'ora non ha molto senso usare dei prodotti aggiuntivi rispetto alla normale alimentazione, che se è corretta dovrebbe fornire l'energia sufficiente» ha dichiarato Attilio Parisi dell'università di Roma Foro Italico «anche gli sport drink, soprattutto se contengono caffeina, se assunti in dosi elevate possono diventare un problema. È sufficiente limitarsi a una quantità modica, possibilmente assunta con il consiglio di un esperto, mentre gli sportivi amatoriali sono semplicemente convinti che più prendono qualcosa, maggiore è l'effetto». Sono diversi gli errori che si commettono in questo campo: «Il più comune probabilmente è fare esercizio subito dopo aver mangiato, senza tenere conto del fatto che le sostanze nutritive sono disponibili solo dopo 3 ore» ha spiegato l'esperto «completamente sbagliato è anche coprirsi eccessivamente per sudare di più. Non solo non serve a dimagrire, ma può portare anche a colpi di calore».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO