Sanità

dic212012

Stabilità, via libera al Senato. Oggi ok definitivo alla Camera

Con 199 sì, 55 no e dieci astensioni è stata votata ieri la fiducia sulla legge di stabilità al Senato. Il Governo porrà la fiducia anche alla Camera oggi alle 12 con votazione finale prevista alle 18

Con 199 sì, 55 no e dieci astensioni è stata votata ieri la fiducia sulla legge di stabilità al Senato. Il Governo porrà la fiducia anche alla Camera oggi alle 12 con votazione finale prevista alle 18. Come previsto nulla di fatto per la richiesta delle Regioni di evitare il taglio di 600 milioni al fondo sanitario del prossimo anno, mentre si allenta la morsa sui beni e servizi con la previsione della possibilità di utilizzare misure alternative per garantire i risparmi previsti dalla riduzione del 10% dei contratti con i fornitori e l’abbassamento a 4,8% nel 2013 e 4,4% dal 2014 del tetto per gli acquisti di biomedicali. Per il settore farmaceutico è prevista la proroga al 3° giugno del payback per evitare la riduzione del 5% del prezzo dei medicinali. Confermata anche la proroga del nuovo meccanismo per la remunerazione delle farmacie e i 115 milioni di euro per sostenere i malati di Sla e aiutare le persone non autosufficienti. Salvi poi i precari della pubblica amministrazione con contratto in scadenza che resteranno al lavoro fino al prossimo 31 luglio.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO