Statistiche vitali

gen172011

Meno sale allunga la vita

Il consumo di sale va ridotto ad un massimo di 1.500 mg al giorno se si vuole mantenere un cuore sano, prevenire infarti e ictus, e allungare la durata della vita. Le nuove linee-guida dell'American heart association sono drastiche, rispetto alle abitudini...
transparent

lug82011

Perché limitare il sale nella dieta, se non fa bene al cuore?

Secondo i dati oggi disponibili, analizzati in una revisione sistematica della Cochrane, ridurre l’apporto alimentare di sale non fa diminuire il rischio di malattie cardiovascolari, né quello di morire per queste malattie. «Il continuo incoraggiamento...
transparent
Oseltamivir: terapia precoce riduce la mortalità negli adulti ricoverati

mar242014

Oseltamivir: terapia precoce riduce la mortalità negli adulti ricoverati

Il trattamento precoce con inibitori della neuraminidasi negli adulti ricoverati con influenza, sospetta o accertata, ha ridotto la mortalità di un quarto durante la pandemia H1N1 del 2009-2010, secondo uno studio su pubblicato su The Lancet respiratory...
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO