Sanità

dic62017

Tariffa nazionale, a Bari con l'Ordine per approfondire le novità

Tariffa nazionale, a Bari con l’Ordine per approfondire le novità
«La nuova tariffa nazionale per la dispensazione al pubblico dei medicinali, provvedimento atteso da oltre venti anni, riveste particolare rilevanza per l'esercizio della Professione e per il rilancio dell'attività galenica in farmacia che resta una competenza esclusiva del farmacista e una prerogativa che ne afferma competenza, specificità e potenzialità destinate al miglioramento delle prospettive di cura, soprattutto in alcuni ambiti terapeutici». Con queste parole il senatore Luigi D'Ambrosio Lettieri presidente dell'Ordine interprovinciale dei Farmacisti Bari e Bat, annuncia il convegno organizzato a Bari, in collaborazione con Federfarma Bari e Federfarma Bat dedicato al tema.

L'obiettivo del convegno, dal titolo «La Nuova Tariffa Nazionale per la dispensazione al pubblico dei Medicinali», è di approfondire le importanti novità introdotte con l'entrata in vigore, dal 9 novembre scorso, della nuova tariffa nazionale. Ad aprire i lavori sarà D'Ambrosio Lettieri, per i saluti istituzionali saranno presenti Marco Cossolo presidente di Federfarma nazionale, Vito Novielli presidente di Federfarma Bari, Michele Pellegrini Calace, presidente di Federfarma Bat. Le relazioni sul tema del convegno saranno affidate a Paola Minghetti, presidente della Sifap, Pierandrea Cicconetti, vicepresidente della Sifap, Michele Dalfino Spinelli vicepresidente dell'Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Bat, Nunzio Denora docente di Tecnologia farmaceutica presso il Dipartimento di Farmacia - Scienze del Farmaco dell'Università degli Studi di Bari. L'incontro si svolgerà in Bari, giovedì 7 dicembre alle ore 20.30, presso il Centro Congressi di Villa Romanazzi Carducci.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO