Scienza

giu152010

Temperature alte ma è solo parainfluenza

�Circa 30-40 mila connazionali sono alle prese, in questi giorni, con febbre a 40 e sintomi gastrointestinali. A provocarli sono virus parainfluenzali di tipo 2 (adenovirus). Insomma, non è vera influenza�. A riferirlo è il virologo dell'università di Milano, Fabrizio Pregliasco. �Questo febbrone - spiega l'esperto - è spesso accompagnato da problemi gastroenterici�. Fortunatamente, però, il malanno passa in fretta. �Ha un inizio molto intenso e acuto ma, per rimettersi in forma, basta intervenire con i farmaci sintomatici, senza eccedere nel dosaggio. E riguardarsi per un paio di giorni�.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO