FARMACI E DINTORNI

mar82011

Tendenza all’eccesso di peso, quasi un carattere italiano

Il 45,4% della popolazione italiana vive tra il sovrappeso e l’obesità, quasi uno su due, e non si salvano nemmeno i bambini: il 34% è in eccesso di peso che sta diventando una delle principali caratteristiche della popolazione. Con una variabilità tra Nord, dove ancora buona parte delle persone ha un peso nella norma, e Sud che presenta la prevalenza più alta di persone in sovrappeso e obese. Il dato emerge dal rapporto Osservasalute, che rispetto alle edizioni precedenti rileva un aumento delle persone in sovrappeso omogeneo in tutto il territorio. Nel 2001, era in sovrappeso il 33,9% degli italiani, nel 2008 questa percentuale è arrivata al 35,5%. Gli obesi, dieci anni fa erano l'8,5% e nel 2008 sono diventati il 9,9%, praticamente 10 persone su 100. La consapevolezza di assumere uno stile di vita corretto, forse, si sta facendo strada e rispetto ad un anno fa è aumentata la quota di persone che pratica uno sport, dal 20,6% al 21,6% ma il Sud è sempre in coda alla classifica. Anche l'alimentazione viene trascurata, solo il 5,7% degli italiani consuma 5 porzioni di frutta e verdura al giorno ed è aumentato il consumo di dolci, snack salati e bevande gassate.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO