Sanità

ott212020

Test sierologici in farmacia, Assofarm: farmacie europee interessate a modello Emilia-Romagna

Test sierologici in farmacia, Assofarm: farmacie europee interessate a modello Emilia-Romagna

La campagna di screening anti-Covid organizzata dall'Emilia-Romagna con le farmacie del territorio sta riscuotendo interesse in Europa e arrivano richieste di maggiori informazioni da parte dell'Uefs

La campagna di screening anti-Covid organizzata dalla Regione Emilia-Romagna con le farmacie private e pubbliche del territorio sta riscuotendo interesse in Europa e sono numerose le richieste di maggiori informazioni da parte di farmacie dell'Unione europea delle farmacie sociali (Uefs), di cui Assofarm ricopre la presidenza. Lo rende noto il vicepresidente di Assofarm e a capo di Aspes società pubblica che gestisce anche le Farmacie comunali di Riccione, Luca Pieri che afferma: «In queste ore stiamo ricevendo numerose richieste di maggiori informazioni dalle Farmacie sociali di tutta Europa». Tema di questo interesse è la campagna di screening anti-Covid organizzata dalla Regione Emilia-Romagna con le farmacie private e pubbliche del territorio.

Importante lo scambio con contesti nordeuropei

Assofarm spiega che quanto sta avvenendo nelle farmacie emiliane è stato oggetto, nei giorni scorsi, di una comunicazione interna alla Uefs: «Poche ore dopo i nostri invii - continua Pieri - sono arrivate le prime richieste di maggiori dettagli. Uefs è sempre stato un ambiente molto collaborativo, è da lì che Assofarm ha importato per prima in Italia concetti quali Nuova remunerazione o Medication Review, mutuandole dai contesti nordeuropei in cui operano i nostri partner. Secondo questi ultimi, in tutta la vicenda Covid l'Italia si sta ritagliando un ruolo di autorevole apripista nell'individuare pratiche sanitarie efficaci. Una vicenda molto positiva - conclude il vicepresidente di Assofarm - che ripropone però una morale nota da tempo: i cittadini credono nelle farmacie più di quanto non facciano le istituzioni. Speriamo che il successo di questa iniziativa sia viatico per una maggiore integrazione della farmacia nei servizi sanitari territoriali e che la buona pratica Emiliano-Romagnola venga adottata dalle altre regioni italiane».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO