Sanità

ott92014

Ticket farmaci Lombardia, differenza prezzo brand pesa su incremento dato

Ticket farmaci Lombardia, differenza prezzo brand pesa su incremento dato

Sull'incremento della voce ticket farmaci, registrato nei dati di spesa farmaceutica della Lombardia nonostante l'ampliamento dell'esenzione previsto nell'operazione «Zero Ticket» attuata dalla Regione, pesa l'accorpamento della differenza di costo tra il generico e il farmaco di marca e la riduzione dei prezzi degli equivalenti. Spiega così Attilio Marcantonio vicepresidente di Federfarma Lombardia, il dato di spesa oggetto di un dibattito in corso in giunta regionale tra la presidenza e l'opposizione di cui dà notizia la stampa locale. Da una parte, l'accusa di «manovra flop» sollevata dal Pd sulla base dei dati di Federfarma «oggettivi, istituzionali» secondo i quali da aprile ad agosto, in Lombardia, la voce "introiti ticket" è cresciuta di 1 milione 963 euro rispetto allo stesso periodo del 2013, vale a dire +1,87%, a fronte di una spesa lorda in farmaci in diminuzione tutti i mesi. Dall'altra la Regione che difende la scelta di dispensare dal ticket anche gli over 65 sotto i 18 mila euro oltre ai già esentati under 14 e pensionati con reddito annuale fino a 11.362,05 euro. A proprio sostengo porta i dati ministeriali che indicano una riduzione della spesa in ticket dei cittadini lombardi di 3 milioni di euro dall'anno scorso e un aumento di 4 milioni di euro della differenza tra medicinali generici e di marca. In particolare, sui dati Federfarma sottolinea quanto confermato dal sindacato: «In corrispondenza della voce "importo ticket", mettono insieme i costi del ticket e la differenza determinata dalla scelta dei farmaci di marca». Marcantonio ricorda che si tratta di una libera scelta del cittadino: «Noi farmacisti proponiamo il farmaco generico e informiamo il cittadino, fa parte della nostra professione, ma poi interviene la libera scelta del cittadino ed è presumibile che la maggiorazione sul dato di spesa sia dovuto a questo. Su tutti gli altri fronti della spesa farmaceutica non c'è nessun altro aumento di consumi».

Simona Zazzetta



discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO