Sanità

set202018

Truffa farmaci a Porto Empedocle, chiesti 4 anni e multa per il titolare

Truffa farmaci a Porto Empedocle, chiesti 4 anni e multa per il titolare
Quattro anni di reclusione e 8mila euro di multa è la condanna chiesta dal sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento per il titolare di una farmacia e due parafarmacie tra Agrigento e Porto Empedocle, per truffa, ricettazione ed esercizio abusivo della professione con ricette false, fustelle staccate, farmaci di fascia A venduti sotto-banco nelle parafarmacie. Chieste pene e sanzioni, a vario titolo, anche per altri dieci imputati tra farmacisti collaboratori, commessi, medici consenzienti e addetti ai depositi di farmaci.

È stata esclusa l'associazione a delinquere per la quale non è stato dimostrato che gli imputati si muovessero all'interno di una struttura organizzata. La vicenda processuale risale ad alcuni anni fa e durante le indagini l'Azienda sanitaria provinciale e i titolari di tre farmacie e l'Ordine dei farmacisti di Agrigento si sono costituiti parte civile. L'attuale requisitoria del Pm fa riferimento a una perquisizione fatta all'inizio del 2013 quando nella parafarmacia sono stati trovati farmaci stupefacenti, 600 fustelle staccate, ritagli di confezioni di farmaci e numerose ricette mediche alcune con timbro e firma del medico, in bianco. Nelle indagini sono stata intercettati fax e telefonate tra la farmacia e le parafarmacie per farsi portare i farmaci. Il principale imputato è il titolare della farmacia e si sarebbe avvalso della collaborazione di medici compiacenti che gli fornivano le ricette all'insaputa dei loro assistiti con l'obiettivo di ottenere rimborsi dal Servizio sanitario nazionale. Sul banco degli imputati siedono anche la moglie del titolare; due farmaciste collaboratrici della farmacia e un dipendente, medici di base e un addetto a un deposito di medicinali. (SZ)
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO