farmaci

feb262016

Tumore polmone e rene, due nuove indicazioni per nivolumab

Tumore polmone e rene, due nuove indicazioni per nivolumab
Il comitato europeo per i medicinali ad uso umano (Chmp) ha raccomandato l'approvazione di nivolumab per due nuove indicazioni: pazienti adulti con tumore del polmone non a piccole cellule (Nsclc) localmente avanzato o metastatico dopo precedente chemioterapia, e con carcinoma a cellule renali avanzato precedentemente trattati. Entrambe le indicazioni, fa sapere una nota Bms, sono supportate da studi di fase III, in cui nivolumab ha dimostrato un beneficio di sopravvivenza rispetto allo standard di cura. I pareri favorevoli espressi dal Chmp passano ora al vaglio della Commissione Europea che ha l'autorità di approvare i farmaci nell'Unione Europea. Nivolumab è già stato approvato dalla Commissione Europea nei pazienti con melanoma avanzato e con Nsclc squamoso avanzato precedentemente trattati.

«Siamo impegnati a perseguire la nostra mission per rendere nivolumab disponibile ad un numero sempre maggiore di pazienti con tumori difficili da trattare e che necessitano di nuove opzioni terapeutiche - commenta Michael Giordano, senior vice president, head of Development, Oncology, Bristol-Myers Squibb -. I pareri favorevoli espressi oggi dal Chmp dimostrano che siamo sempre più vicini a raggiungere questo obiettivo nei pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule non squamoso e con carcinoma a cellule renali in stadio avanzato. Attendiamo dunque la decisione della Commissione Europea nella speranza di offrire quanto prima una nuova opzione terapeutica a questi pazienti».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO