Sanità

set272011

Umbria, numero unico di informazione sulle farmacie

Non solo informazioni sulle farmacie di turno, ma anche la possibilità di essere messi in comunicazione con un farmacista per ricevere consigli di tipo sanitario o notizie delle prestazioni offerte nel presidio. Questo al centro dell’iniziativa “Pronto Farmacia”, il numero verde h24 per i residenti dell’Umbria promosso da Federfarma regionale, in collaborazione con Federconsumatori, Codacons, Movimento dei Consumatori, Cittadinanzattiva, Movimento difesa del cittadino. «Si tratta di un servizio gratuito, attivo sull'intera regione, che vede il coinvolgimento di tutte le farmacie, pubbliche e private» spiega il segretario di Federfarma Umbria, Massimo Ortalli. «Una novità nel panorama nazionale, perché le esperienze che sono state avviate in altre realtà sono su base provinciale e non regionale». L’iniziativa che va nella direzione della farmacia dei servizi e, secondo le intenzioni dei promotori, potrebbe avere ulteriori sbocchi: «Forti di questa esperienza» spiega l'assessore alla Sanità umbra, Franco Tomassoni, «stiamo pensando a un nuovo impianto legislativo che consenta una più stretta collaborazione tra sanità umbra e sistema delle farmacie, magari sviluppando un ruolo nella primissima assistenza». Intanto, grazie al supporto delle associazioni dei consumatori, già nei prossimi giorni il numero verde vedrà il coinvolgimento dei principali punti di interesse per la salute del cittadino, tra cui pronto soccorso, ambulatori medici, Asl, ma anche Caf, alberghi, locali pubblici.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO