Sanità

ott182008

Un contraccettivo in più in Europa

E’ stato approvato dall’EMEA il contraccettivo orale Qlaira (dienogest/estradiolo valerato) di Bayer Schering Pharma AG. Il farmaco - informa una nota dell'azienda - contiene gli stessi estrogeni prodotti dal corpo umano in un unico dosaggio e rappresenta una nuova classe di contraccettivi orali. La società intende richiedere l'approvazione del prodotto anche contro l'eccessivo, prolungato e frequente sanguinamento uterino.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO