Sanità

nov282008

Uomini poco avvezzi alla contraccezione

Intervistati per un’indagine Eurisko, in un campione di mille maschi dai 18 ai 54 anni d'età, due uomini italiani su tre confessano di avere rapporti sessuali non protetti e solo uno su cinque usa, ma "qualche volta", il profilattico. Meno di 4 su 10 affrontano l'argomento con la partner, ne parlano più spesso con l'allenatore che con la mamma e appena la metà sa come funzionano la contraccezione ormonale femminile. Però quasi tutti (il 91% e fino al 100% di studenti e 25-39enni) conoscono perfettamente contraccezione d’emergenza. Non solo: il 16% ammette che la compagna l'ha provata, e tra il restante 84% c'è chi non esclude che l'abbia assunta a sua insaputa. Il 70% ha un rapporto stabile e il 14% dichiara "relazioni occasionali", ma fra questi due gruppi, poco più di un terzo (36%) utilizza metodi anticoncezionali con particolare predilezione per il profilattico (22%), seguito dalla pillola per lei (14%). Le percentuali di chi si protegge aumentano fra i giovani (ricorrono alla contraccezione l'83% degli studenti e il 71% dei 18-24enni, fascia d'età in cui il preservativo viene usato dal 63%). Infine, il 36% conosce l'esistenza di un cerotto contraccettivo, mentre il 64% non si domanda che cos'è neppure quando lo vede sulla pelle della partner.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO