farmaci

mar62012

Usa, errori in farmacia: antitumorali al posto di fluoro per i denti

Per circa due mesi, in una delle farmacie Cvs del New Jersey è stato fatto un erroneo scambio di farmaci, su cui il procuratore generale dello stato del New Jersey ha avviato un’indagine

Farmaci antitumorali al posto di pastiglie masticabili al fluoro per bambini. È quello che è successo per circa due mesi, in una farmacia della catena Cvs del New Jersey. Un erroneo scambio di farmaci, su cui il procuratore generale dello stato del New Jersey ha avviato un'indagine per accertare le cause. Tramite un comunicato, la Cvs ha fatto sapere di aver impropriamente distribuito tamoxifene, molecola usata per trattare il del tumore al seno, dall'1 dicembre 2011 al 20 febbraio 2012. L'errore ha interessato 50 famiglie, ora l'azienda si è attivata per contattare tutte le famiglie dei bambini ai quali sono state prescritte pasticche di fluoro da 0,5 mg negli ultimi mesi. Al momento non è stato chiarito come sia potuto accadere un simile incidente.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO