Sanità

nov272021

Vaccini anti Covid, nuove indicazioni da commissario. Per fascia pediatrica si guarda a farmacie

Dal Commissario nuove indicazioni per la campagna vaccinale. Per vaccini in fascia pediatrica, Sileri apre a farmacie, che si dicono disponibili

Vaccini anti Covid, nuove indicazioni da commissario. Per fascia pediatrica si guarda a farmacie
Rafforzare la capillarizzazione delle somministrazioni di vaccini anti Covid impiegando medici di medicina generale, pediatri, farmacisti e team mobili sanitari della difesa. Sono queste alcune delle indicazioni che emergono dall'ultima circolare del commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo, che mette ordine alle principali novità di questi giorni relative alla campagna vaccinale. Intanto, per quanto riguarda il vaccino nella fascia 5-11 anni, dopo che Ema si è espressa su Comirnaty, da parte del sottosegretario alla Salute Pierpalo Sileri c'è stata una apertura a effettuarlo anche nelle farmacie.

Linee vaccinali dirette per chi ha l'obbligo e rete più capillare con farmacie

La campagna vaccinale anti Covid-19 è andata definendosi progressivamente e solo negli ultimi giorni si sono susseguite diverse indicazioni. Nella circolare firmata oggi dal commissario straordinario è stato messo ordine alle misure, indicando la strada per il proseguo della campagna. In particolare, il contesto è quello che vede «la necessità di contenere il virus attraverso la somministrazione del ciclo primario al maggior numero possibile di soggetti e il mantenimento di una elevata protezione individuale in chi è già vaccinato». Per questo occorre continuare ad «ampliare progressivamente le platee mensili di destinatari delle dosi booster». Un obiettivo reso possibile «dall'ampia disponibilità di vaccini a mRNA e dall'elevata capacità di somministrazione garantita anche dalla riapertura di ulteriori punti vaccinali. Il ritmo delle terze dosi e del completamento dei cicli primari va comunque incrementato». In questo quadro le Regioni sono chiamate innanzitutto «a rispettare le priorità già fissate (fasce di popolazione più vulnerabili rispetto a forme gravi, categorie per le quali è obbligatoria, che ora vedono l'aggiunta anche del personale della scuola, del comparto difesa, sicurezza, soccorso pubblico e così vai, le categorie per le quali è fortemente raccomandata)». Ma sono anche invitate a «garantire per le categorie per le quali la vaccinazione è obbligatoria l'accesso diretto agli hub senza prenotazione, predisponendo, ove possibile, linee dedicate», così come «la chiamata attiva per la prenotazione delle terze dosi, a cui ricorrere in maniera sistematica», e il rafforzamento della «capillarizzazione delle somministrazioni impiegando medici di medicina generale, pediatri, farmacisti e team mobili sanitari della difesa».

Vaccini in età pediatrica: Sileri guarda anche a farmacie, che si dicono disponibili

Intanto, per quanto riguarda la vaccinazione nella fascia d'età 5-11 anni - ieri Ema ha raccomandato di concedere una estensione di indicazione per Comirnaty, già approvato a partire dai 12 anni - da parte del sottosegretario alla Salute, Pierpalo Sileri è stato fatto il punto all'Ansa: «Attendiamo a breve il parere dell'Aifa e seguiranno indicazioni operative in merito. Il target in questo caso è più limitato, ma in ogni caso la vaccinazione sarà effettuata negli Hub vaccinali esistenti, dove verranno allestiti percorsi dedicati, e pensiamo di utilizzare tutte le risorse disponibili, se ve ne è la fattibilità: apriremo, quindi, anche ai medici, pediatri e alle farmacie». Una possibilità su cui, a stretto giro, si è registrata la disponibilità di Federfama: «Nel protocollo già siglato per la vaccinazione anti-Covid nelle farmacie», è stata la risposta all'Ansa, «non sono previste limitazioni alla possibilità di effettuare le immunizzazioni anti-SarsCoV2 in farmacia, tranne nel caso di soggetti estremamente fragili o che abbiano già presentato forti reazioni allergiche. Pertanto, i farmacisti si dicono pronti a collaborare anche a questa fase della campagna vaccinale in atto».

Francesca Giani


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi