farmaci

mar312021

Vaccini Covid. Da Ema aggiornamenti su sicurezza. Pfizer annuncia efficacia 100% tra i 12 e i 15 anni

Vaccini Covid. Da Ema aggiornamenti su sicurezza. Pfizer annuncia efficacia 100% tra i 12 e i 15 anni

Pfizer ha annunciato che il suo vaccino ha dimostrato efficacia al 100% nella fascia di età 12-15 anni e l'Ema ha aggiornato le indicazioni per Vaxzevria il vaccino di AstraZeneca

Con la pubblicazione degli aggiornamenti sulla sicurezza dei vaccini anti-Covid, il terzo per Comirnaty e Moderna e il primo per il vaccino AstraZeneca, recentemente denominato Vaxzevria, Ema segnala le novità inserite negli effetti indesiderati e le avvertenze ma sottolinea che "non vi sono raccomandazioni che modifichino le condizioni d'uso di questi vaccini". Contestualmente Pfizer ha annunciato che il suo vaccino ha dimostrato efficacia al 100% nella fascia di età 12-15 anni.

Vaxzevria: inserite reazione allergica e avvertenza su trombi

Le valutazioni sono effettuate dal comitato per la sicurezza dell'Ema (Prac) e gli aggiornamenti riassumono i dati che si sono resi disponibili dopo l'autorizzazione e le informazioni di sicurezza in monitoraggio. Per Vaxzevria è stata inserita la possibilità di "una grave reazione allergica che sarà inclusa nelle informazioni sul prodotto come effetto indesiderato noto". In particolare, i casi di sospetta anafilassi riportati a EudraVigilance sono stati 41 su 5 milioni di vaccinati nel Regno Unito, "la frequenza di tali eventi ancora non può essere stimata", ma "continuerà ad essere sorvegliata". Nelle informazioni sul prodotto, alla luce degli episodi delle settimane scorse che hanno portato alcuni Paesi a fermare temporaneamente a scopo cautelare le somministrazioni, inoltre, "è stata inclusa un'avvertenza su eventi di coaguli di sangue specifici molto rari". A questo proposito, Ema precisa che "sono in corso ulteriori indagini sulle possibili relazioni causali con il vaccino" e raccomanda ai vaccinati "di rivolgersi immediatamente a un medico qualora si verifichino trombi o emorragie". Per Comirnaty e Moderna i dati di sicurezza sono coerenti con l'attuale profilo di sicurezza di tali vaccini. I benefici di Vaxzevria, Comirnaty e Moderna nel prevenire la malattia Covid-19 continuano a superare i rischi e non vi sono raccomandazioni che modifichino le condizioni d'uso di questi vaccini.

Pfizer e Biontech: vaccino efficace al 100% negli adolescenti tra i 12 e i 15 anni

Contestualmente arriva da Pfizer e Biontech un aggiornamento da uno studio in corso da cui emerge che il vaccino Pfizer-Biontech è efficace al 100% negli adolescenti tra i 12 e i 15 anni. Con questi risultati le due aziende farmaceutiche sperano si possa avviare la vaccinazione di questa fascia di età prima dell'inizio del prossimo anno scolastico. La sperimentazione clinica, che ha coinvolto 2.260 adolescenti negli Stati Uniti, "ha dimostrato un'efficacia del 100% e risposte degli anticorpi potenti", hanno detto Pfizer e Biontech in un comunicato annunciando che nelle prossime settimane chiederanno all'ente regolatore Usa, la Food and Drug Administration (Fda), l'approvazione del farmaco per gli adolescenti.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO