Sanità

ott192015

Vaccino antinfluenzale già disponibile in alcune farmacie. Al via la campagna

Vaccino antinfluenzale già disponibile in alcune farmacie. Al via la campagna
La campagna vaccinale ha preso il via, a partire dalla metà di ottobre fino alla fine dicembre, come indicato nella circolare del Ministero contenente le raccomandazioni di prevenzione e controllo dell'influenza per la stagione 2015-2016, e in alcune farmacie è già possibile trovare il vaccino. È il caso delle farmacie della provincia di Catanzaro, dove, fa sapere Vincenzo Defilippo presidente provinciale di Federfarma,«le dosi sono disponibili e, come ha ricordato il Ministero della Salute, sono principalmente destinate ai cittadini che, pur non rientrando in una delle categorie a rischio, vogliono comunque proteggersi dall'influenza». Secondo le raccomandazioni del ministero la vaccinazione andrebbe effettuata entro la fine di dicembre «per assicurare una efficace copertura contro l'epidemia influenzale il cui picco stando agli aggiornamenti pubblicati recentemente dagli esperti della medicina, dovrebbe essere tra la metà di novembre e l'inizio di dicembre». Prevista anche nel Lazio l'avvio della campagna per il 15 ottobre, almeno quella gratuita e rivolta agli aventi diritto e, come ha ricordato il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, con l'obiettivo di raggiungere il 75% di copertura vaccinale della popolazione anziana da 65 anni in su che nel Lazio rappresenta circa il 21% della popolazione. Diversa organizzazione in altre regioni: il responsabile della campagna di vaccinazione antinfluenzale per l'Azienda 4 Friuli Centrale ha fatto sapere che la vaccinazione antinfluenzale partirà il 28 ottobre. «A breve le farmacie disporranno dei vaccini» conferma il presidente di Federfarma Friuli Venezia Giulia Francesco Pascolini «Ma oltre alla copertura vaccinale è bene fare attenzione anche all'alimentazione per prevenire tutte le sindromi parainfluenzali, che deve essere ricca di frutta e verdura e priva di grassi animali. Del resto più che vendere salute, offriamo promozione della salute». Stesse tempistiche previste anche in Veneto, dove i vaccini saranno a disposizione delle farmacie già tra qualche settimana, mentre alcune aziende sanitarie stanno provvedendo in questi giorni a completare l'approvvigionamento delle scorte da somministrare gratuitamente alle persone considerate "a rischio".

Simona Zazzetta
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO