Sanità

apr112019

Vendita farmaci sfusi. Li Bassi: fase pilota entro qualche mese. Grillo: un grande passo avanti

Vendita farmaci sfusi. Li Bassi: fase pilota entro qualche mese. Grillo: un grande passo avanti

Il progetto della vendita di farmaci sfusi è partito e la fase pilota inizierà entro qualche mese. Giulia Grillo: un grande passo avanti contro lo spreco di farmaci

Il progetto di vendere medicinali sfusi è partito da poche settimane ed entro qualche mese dovrebbe iniziare la fase pilota. È quanto ha annunciato Luca Li Bassi direttore generale dell'Agenzia italiana del Farmaco (Aifa) nel corso del Tg3, nella rubrica quotidiana di approfondimento "Fuori Tg". Il Dg Aifa è intervenuto a proposito dell'eventualità di contrastare il fenomeno dello spreco di farmaci sperimentando anche nel nostro Paese la vendita di medicinali sfusi, come già avviene in altri Paesi: «Stiamo guardando all'opportunità di fare anche in Italia questo tipo di dispensazione - ha dichiarato - in modo da migliorare gli sprechi e dare ai pazienti esattamente quello che serve. Entro qualche mese dovremmo cominciare la fase pilota».

Le parole di Li Bassi hanno subito incontrato il favore del ministro della Salute, Giulia Grillo, interpellata, in sala stampa alla Camera, sull'annuncio. Per il ministro Grillo, l'avvio della sperimentazione della vendita dei medicinali sfusi «è una grande battaglia che ho portato avanti già dalla scorsa legislatura». Ha poi ricordato: «Feci approvare un emendamento sul farmaco monodose. È uno dei punti che avevamo portato avanti nel documento di governance farmaceutica». Secondo il ministro si tratta, quindi, di «una sperimentazione che potrebbe ovviamente rivoluzionare la vendita dei farmaci al dettaglio nel nostro Paese, sarebbe veramente un grande passo avanti».

Approfondimenti


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO