Sanità

apr292011

Veneto, proposta di legge per il recupero dei farmaci

La Lega Nord ha presentato in consiglio regionale in Veneto una proposta di legge per consentire il recupero dei medicinali validi, integri ma non utilizzati da parte delle famiglie, delle Usl e delle associazioni di volontariato. «Questa proposta» ha spiegato Matteo Toscani firmatario della proposta, si richiama alle disposizioni contenute in alcuni articoli della legge finanziaria del 2008 e stabilisce che possono essere recuperate le confezioni di medicinali in corso di validità, ancora integre e correttamente conservate. Il nostro intento» prosegue Toscani «è di promuovere un meccanismo virtuoso e solidaristico che contribuisca al contenimento della spesa farmaceutica». L’iniziativa ha trovato il consenso di Federfarma e i punti di raccolta verrebbero allestiti proprio nelle farmacie.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO