Sanità

mar242017

Verbale di ispezione, strumento per migliorare servizio. A Trani incontro su quadro normativo

Verbale di ispezione, strumento per migliorare servizio. A Trani incontro su quadro normativo
Il verbale di ispezione delle farmacie può diventare un importante strumento per migliorare il servizio. Questo il tema che verrà trattato nell'incontro "Efficienza e appropriatezza del servizio farmaceutico, il verbale di ispezione delle farmacie: quadro normativo e adempimenti" che si terrà sabato 25 marzo, alle ore 15.00, nel Polo Museale di Trani - Piazza Duomo 8/9. L'iniziativa si inserisce nel quadro delle attività promosse dagli organi rappresentativi della Professione e della Farmacia per mantenere sempre elevato il livello di efficienza del servizio farmaceutico.

«Il verbale di ispezione - spiega il presidente dell'Ordine interprovinciale dei Farmacisti Bari/Bat, sen. Luigi d'Ambrosio Lettieri, - rappresenta lo strumento tecnico attraverso cui le risultanze dell'atto ispettivo vengono documentate e trasmesse alle autorità competenti per le conseguenti valutazioni e iniziative. Esso costituisce, altresì, una traccia che il farmacista può adoperare come utile strumento di auto-ispezione, finalizzato ad accertare periodicamente il possesso dei requisiti e l'assolvimento degli obblighi previsti dalle vigenti disposizioni. L'attività ispettiva agli esercizi farmaceutici - conclude -rientra tra le competenze della Asl ed è esercitata attraverso apposite Commissioni di ispezione, i cui componenti, in parte designati dall'Ordine dei Farmacisti, operano con l'obiettivo di verificare l'esistenza dei requisiti di efficienza e di igiene posti a garanzia della salute pubblica». Interverranno Domenica Ancona, direttore Area Farmaceutica ASL BAT; Giovanni Battista Aspromonte, comandante Carabinieri NAS Bari; Vito Bavaro, dir. Risorse strutturali e tecnologiche - Regione Puglia; Michele Dalfifino Spinelli, vicepresidente Ordine Farmacisti Bari e BAT; Antonio Mastroianni, direttore generale FOFI; Riccardo Matera, direttore servizio Igiene Sanità pubblica ASL BAT; Michele Pellegrini Calace, presidente Federfarma BAT; Maria Rosa Tedesco, dirigente FOFI. Le conclusioni sono affidate a Luigi D'Ambrosio Lettieri, presidente Ordine Farmacisti di Bari e BAT.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO