farmaci

nov112014

Via libera Usa a due regimi combinati

Via libera Usa a due regimi combinati
La Food and drug administration ha autorizzato la combinazione di simeprevir (Olysio di Medivir) con sofosbuvir (Sovaldi di Gilead Sciences) per la terapia completamente orale, senza interferoni e senza ribavirina, dell'infezione cronica da Hcv genotipo 1 negli adulti, come parte di un regime antiretrovirale. Il trattamento prevede una sola somministrazione giornaliera per una durata di 12 settimane nei pazienti senza cirrosi e di 24 settimane nei soggetti con cirrosi; la combinazione orale è accessibile a tutti i pazienti naive e non. Sempre negli Stati Uniti un'altra combinazione farmacologica è stata autorizzata per il carcinoma gastrico: si tratta di ramucirumab (Cyramza di Eli Lilly) antagonista del recettore 2 del Vegf, approvato pochi mesi fa come agente singolo per la terapia del carcinoma gastrico avanzato o metastatico e per l'adenocarcinoma della giunzione gastroesofagea, nei pazienti nei quali la malattia sia progredita dopo un ciclo di chemioterapia a base di fluoropirimidina o platino, è ora autorizzato con le stesse indicazioni ma in combinazione con paclitaxel, perché così si prolunga la sopravvivenza. (E.L.)

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO