FARMACI E DINTORNI

nov292010

Vitamina C sperimentata contro la sepsi batterica

La vitamina C, oltre ai noti benefici per la salute, offre anche un’azione contro la sepsi batterica. Lo ha scoperto uno studio dell'Università canadese del Western Ontario, secondo cui un'iniezione di questa sostanza non solo previene la condizione, ma è anche in grado di eliminarne gli effetti una volta che si è manifestata. La sepsi colpisce prevalentemente bambini, anziani e persone con il sistema immunitario indebolito, che si estende a livello sistemico, formando piccoli coaguli di sangue che bloccano il flusso agli organi vitali. Lo studio, guidato da Karel Tyml, pubblicato dal Journal of intensive care medicine, ha verificato che il meccanismo di formazione dei coaguli dipende dallo stress ossidativo, e che una singola iniezione di vitamina C previene i coaguli se somministrata prima dello sviluppo dell'infezione, mentre se i capillari sono già ostruiti può eliminare il problema ristabilendo la circolazione corretta. La sperimentazione clinica dovrà verificare gli effetti nell'uomo, per ora osservati su modello animale.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO