Sanità

mar282018

Walgreens Boots Alliance, utili e vendite in crescita

Walgreens Boots Alliance, utili e vendite in crescita
Una strategia di crescita volta ad aumentare e consolidare i volumi che si riflette in buoni risultati finanziari che registrano l'aumento di vendite più consistente degli ultimi otto trimestri, una forte generazione di cassa e una quota di mercato record nella farmacia Usa. Così Stefano Pessina, executive vice chairman e Ceo di Walgreens Boots Alliance, commenta i risultati finanziari del secondo trimestre dell'anno fiscale 2018, conclusosi il 28 febbraio 2018.

L'utile netto per azione diluito, calcolato secondo i principi contabili Gaap, è stato pari a $1,36, in aumento del 38,8%, rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente; l'utile netto per azione diluito adjusted è stato pari a $1,73, in aumento del 27,2%. L'utile netto Gaap è cresciuto del 27,3% a $1,3 miliardi; l'utile netto adjusted è aumentato del 16,6% a $1,7 miliardi. Le vendite sono aumentate del 12,1% a $33,0 miliardi. Il risultato operativo Gaap è aumentato del 33,9% a $2,0 miliardi; il risultato operativo adjusted è aumentato del 7,3% a $2,2 miliardi. Il net cash Gaap da attività operative è stato pari a $2,2 miliardi; il free cash flow è stato di $1.9 miliardi. Per l'anno fiscale 2018, la società rivede al rialzo la parte bassa e alta della guidance per l'utile netto per azione diluito adjusted, ora compresa tra $5,85 e $6,05. La società prevede benefici fiscali dalla riforma delle tasse negli Stati Uniti pari a oltre $350 milioni nell'anno fiscale 2018 - invece degli oltre $200 milioni della precedente stima.

«Ci aspettiamo di crescere ulteriormente conclude Pessin - in parte attraverso la recente acquisizione di punti vendita da Rite Aid; oggi rivediamo al rialzo la guidance per l'anno fiscale 2018».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO