Login con

Farmacia

04 Agosto 2023

Assofarm, sostenibilità e telemedicina le priorità

Il segretario generale di Assofarm Francesco Schito si sofferma sui temi considerati fondamentali dall’associazione per l’immediato futuro sostenibilità e telemedicina

di Redazione Farmacista33


Assofarm, sostenibilità e telemedicina le priorità

«Nel contesto istituzionale comunitario del Green Deal europeo che mira a fare dell’Europa il primo continente climaticamente neutro entro il 2050, l’Unione Europea delle Farmacie Sociali Uefs sta dedicando un crescente impegno al rapporto tra sostenibilità e farmacia, stimolando nuove alleanze con la filiera e con i cittadini. La prospettiva adottata dal nostro movimento è olistica. Non semplici operazioni di facciata, ma cambiamenti profondi di quei processi che possono avere ricadute positive a livello globale». 

Così Francesco Schito, segretario generale di Assofarm, riprende, nel suo editoriale sulla newsletter associativa, alcuni spunti della recente assemblea. L’obiettivo delle farmacie comunali italiane, in stretta sinergia con quelle europee, è lavorare «per la riduzione dei consumi farmaceutici non fondamentali. L’eccessivo ricorso ai farmaci non produce danni alla sola salute delle persone ma anche all’ambiente. Meno inedito è il tema della raccolta dei farmaci scaduti e il loro successivo smaltimento selettivo, ma i valori numerici di tale pratica potrebbero essere notevolmente incrementati, per esempio replicando l’esperienza di alcuni Paesi europei, dove i farmacisti fanno ricorso ai loro programmi fedeltà, attribuendo punti di bonus ai pazienti che riportano in farmacia i loro farmaci inutilizzati e/o scaduti».  

Telemedicina, l’esempio ligure

Altro tema su cui Schito pone l’accento, in prospettiva futura, è la telemedicina: «I mutamenti logistici che richiede l’attivazione di questo servizio hanno spesso intimorito le farmacie, non certe che gli investimenti richiesti sarebbero rientrati se a pagare fosse stato il cittadino. Tutto però potrebbe rapidamente cambiare se quanto accaduto recentemente in Liguria si ripetesse anche altrove. In appena due settimane sono state erogate oltre 500 prestazioni di telemedicina in 270 farmacie presenti in tutto il territorio regionale. Risultato straordinario reso possibile grazie a uno stanziamento regionale che ha rimborsato il servizio. È quindi dimostrato che se le istituzioni sanitarie credono in questo strumento, permettendo così la riduzione dei rischi d’impresa per le farmacie, il sistema funziona ed è usufruito dal cittadino. Una prima occasione propizia per riprodurre l’esperienza ligure la potrebbero offrire i 25,3 milioni di euro di risorse vincolate alla sperimentazione per la remunerazione delle prestazioni e delle funzioni assistenziali erogate dalle farmacie con oneri a carico del servizio sanitario nazionale, recentemente approvati dal Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile».  

TAG: ASSOFARM, TELEMEDICINA, SOSTENIBILITà

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/05/2024

È stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la Determinazione Aifa con cui viene aggiornato il prontuario della continuità assistenziale ospedale-territorio (Pht) e che contiene l’elenco dei...

A cura di Francesca Giani

10/05/2024

Il farmacista in virtù del rapporto di fiducia si instaura con le persone, può fungere da ponte per un’assistenza specifica chi soffrono di problemi di salute mentale

A cura di Sabina Mastrangelo

09/05/2024

I Paesi in cui la vaccinazione in farmacia è autorizzata sono in costante crescita e anche in molti dei territori in cui allo stato attuale tale possibilità non è prevista si rilevano pressioni...

A cura di Francesca Giani

09/05/2024

IBSA Italy  lancia la campagna nazionale di sensibilizzazione "Not a Good Moarning?", con il patrocinio di ANMAR ODV - Associazione Nazionale Malati Reumatici: sensibilizzare sui sintomi spesso...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

La prevenzione quotidiana si fa in quattro- Armolipid

La prevenzione quotidiana si fa in quattro- Armolipid

A cura di Mylan

La metabolomica  è una branca scientifica che analizza i metaboliti, piccole molecole risultanti dai processi biochimici del corpo

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top