Login con

Salute benessere

31 Ottobre 2023

Prevenzione cancro al fegato. Al via la campagna “Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere”

Parte il progetto online “Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere” con il contributo non condizionato di Fujifilm Italia

di Redazione Farmacista33


Prevenzione cancro al fegato. Al via la campagna “Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere”

“Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere” è la campagna di sensibilizzazione sul carcinoma epatocellulare (Hcc) dove si informano i pazienti su quali siano i fattori di rischio e gli stili di vita più corretti da seguire. L’iniziativa, on line ma prossimamente anche in real life, è stata avviata proprio in occasione del mese della consapevolezza del cancro al fegato. Inoltre, è stata realizzata con il contributo non condizionato di Fujifilm Italia, azienda leader nelle tecnologie e soluzioni per supportare il mondo healthcare nel processo di prevenzione, diagnosi e trattamento.  
In Italia 12000 diagnosi di tumore al fegato solo nel 2022
 Ogni anno si celebra il Liver Cancer Awareness Month (L.C.A.M.) un appuntamento dedicato alla consapevolezza e alla diffusione di importanti informazioni sul tumore al fegato. Il principale tumore maligno del fegato è il carcinoma epatocellulare o epatocarcinoma. L’Hcc si sviluppa quando le cellule del fegato cominciano a riprodursi in maniera incontrollata. Un processo che avviene silenziosamente, senza sintomi e che rende quindi difficile rilevarlo finché non raggiunge dimensioni importanti. Infatti, sono circa 12.000 le nuove diagnosi di tumore al fegato stimate nel 2022 in Italia secondo i dati Aiom-Airtum. Stiamo parlando di una patologia in aumento: a livello globale si stima un aumento del 55% di diagnosi e decessi entro il 2040.  

L’iniziativa online ma anche in real life

 A questo proposito è nata la campagna “Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere” con lo scopo di informare e sensibilizzare la popolazione sul carcinoma epatocellulare (Hcc) e su quali sono i fattori di rischio e gli stili di vita più corretti da seguire. L’iniziativa vive online, trovando sede sui social media e nella pagina www.abbifegato.it dove è possibile leggere più informazioni sull’Hcc e le nuove frontiere per prevenirlo. L’iniziativa vedrà luce anche in real life con una campagna OOH e DOOH su Roma e Milano.  

Ecco chi si trova più a rischio di sviluppare un Hcc
 
 In Asia i soggetti più a rischio sono coloro che hanno avuto l’epatite B o C, nei paesi occidentali (e particolarmente in quelli affacciati sul Mediterraneo) è più a rischio chi abusa di alcool, soffre di cirrosi, e ha problemi metabolici. Si consideri che chi ha una epatopatia cronica presenta tra il 70 e il 95% di probabilità di vedere insorgere l’HCC, ma in occidente il 90% dei casi di HCC si rilevano proprio su fegati cirrotici. Questi dati sono la dimostrazione che è innanzitutto necessario seguire comportamenti e stili di vita più allineati con la salute del proprio fegato, dal completamento delle vaccinazioni a un uso moderato di alcool non superiore ai 160 ml al giorno (circa due bicchieri di vino).

Una volta modificato il proprio stile di vita, chi è più a rischio può scegliere di effettuare controlli per identificare precocemente l’insorgenza dell’HCC. Grazie al progresso scientifico stanno emergendo nuove frontiere nel campo della diagnostica. In particolare, lo studio di biomarcatori di ultima generazione e altamente specifici dell’HCC si sta concentrando sulla possibilità di identificare la presenza di un tumore anche nelle sue fasi di sviluppo preliminare, quando le sue dimensioni sono ancora ridotte e potrebbe non venire identificato con i metodi di indagine tradizionale, come ad esempio l’ecografia.  

Campari (Fujifilm): Un’iniziativa a fianco dei pazienti
    Spiega Davide Campari, General Manager Healthcare di Fujifilm Italia:“La prevenzione è lo strumento più importante che abbiamo. Il nostro impegno come Fujifilm Italia va oltre le nostre soluzioni e tecnologie e abbraccia anche campagne di sensibilizzazione. Con questa iniziativa in cui crediamo molto, ci poniamo a fianco dei pazienti, supportando prevenzione e diagnosi precoce, con l’auspicio di alzare l’attenzione su un nemico, come l’Hcc, particolarmente insidioso e difficile da diagnosticare“.  

 Fujifilm ha una lunga storia in ambito Salute, che risale a quasi novanta anni fa con il lancio delle prime pellicole radiografiche. Negli ultimi decenni l’azienda ha iniziato a investire fortemente in questo settore fino a diventare un’azienda Healthcare con un portfolio completo e integrato in grado di supportare il paziente in tutto il percorso di cura.   Con la sua area Healthcare e le sue soluzioni innovative, Fujifilm Italia si propone di aiutare a risolvere le sempre più urgenti sfide nel mondo della sanità, a fianco di professionisti e istituzioni con l’obiettivo di tutelare la salute dei pazienti, in ambito di prevenzione, diagnosi e trattamento.

TAG: FEGATO, PREVENZIONE, CANCRO, FUJIFILM

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

23/02/2024

Ora in libreria “Marketing Farmaceutico Strategico” (Dario Flaccovio Editore),  il nuovo testo di Michela Pallonari, consulente di marketing strategico e business coach in diverse farmacie...

A cura di Redazione Farmacista33

23/02/2024

Il farmacista ha cambiato profilo anche in ospedale dove passa dalla gestione di medicinali e dispositivi medici, all’intervento sull’appropriatezza, alla ...

A cura di Mauro Miserendino

23/02/2024

Da luglio a dicembre dello scorso anno, la Farmacia dei Servizi in Calabria ha erogato numeri importanti di prestazioni sanitari. Si prosegue per tutto il 2024

22/02/2024

Sull’applicazione del Codice relativo ai medicinali veterinari arrivano nuove indicazioni operative: sono molte le questioni su cui ci sono dubbi e man mano...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Elmex Carie Professional

Elmex Carie Professional

A cura di GABA Vebas

È alle battute finali il ddl cosiddetto Milleproroghe, che, dopo l’ok alla Camera, è approdato al Senato per la conversione in legge, che deve concludersi...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top