Login con

farmacisti

27 Novembre 2023

Farmacisti prescrittori, in Irlanda estesa la durata delle ricette a 12 mesi

Il governo irlandese ha deciso di consentire ai farmacisti di estendere la validità delle prescrizioni dal periodo massimo attuale di sei mesi a 12 mesi

di Cristoforo Zervos


Farmacisti prescrittori, in Irlanda estesa la durata delle ricette a 12 mesi

Il governo irlandese ha deciso di rafforzare il ruolo dei farmacisti nel sistema sanitario nazionale e ha annunciato alcuni piani fra cui consentire ai farmacisti di estendere la validità delle prescrizioni dal periodo massimo attuale di sei mesi a 12 mesi. Una nuova task force, istituita dal Ministro della Salute Stephen Donnelly, ha suggerito di valorizzare maggiormente il contributo dei farmacisti, specialmente alla luce del loro ruolo chiave durante la pandemia di COVID-19 e della crescente carenza di medici di base in Irlanda. La decisione, secondo la raccomandazione della task force potrebbe migliorare l'assistenza e l'accesso alle cure per i pazienti, decongestionando l’affluenza presso farmacie e i siti sanitari.


Invecchiamento e carenza medici: valorizzare farmacie per ridurre il carico sul servizio sanitario
Clare Fitzell, responsabile della politica strategica presso l'Unione dei Farmacisti Irlandese, ha espresso ottimismo riguardo alle novità introdotte dalla task force, sottolineando la competenza del gruppo e l’importanza delle decisioni prese. La task force si sta concentrando su una strategia specifica per la farmacia – ha aggiunto Fitzell - considerando che la strategia sanitaria attuale dell'Irlanda non riconosce pienamente il potenziale delle competenze dei farmacisti. I farmacisti, spiega Fitzell, sono i professionisti sanitari che i pazienti incontrano più frequentemente e hanno svolto un ruolo cruciale durante la pandemia, mantenendo aperte le farmacie e rafforzando la fiducia del sistema sanitario della popolazione. Da notare che le normative irlandesi permettono ai farmacisti anche di utilizzare il loro giudizio clinico per fornire medicinali in situazioni di emergenza per gestire l’aderenza alla cura.

La sfida demografica è sicuramente il fattore più importante da affrontare per il sistema sanitario irlandese, che sta influenzando anche la modernizzazione della farmacia in Irlanda. Fitzell, ha evidenziato problemi come l'invecchiamento della popolazione, l'aumento demografico e la diminuzione della forza lavoro nel settore sanitario, tutti fattori che stanno incidendo sulla capacità di assistenza dei medici di base. Fitzell, ha inoltre aggiunto che molte persone faticano ad ottenere appuntamenti medici e che i farmacisti potrebbero continuare a fornire cure in molti casi. La task force, quindi, sta cercando di valorizzare la farmacia riconoscendo il suo insieme specifico di competenze, consentendo di utilizzare la loro esperienza sui farmaci per condividere l'assistenza ai pazienti e ridurre il carico di lavoro del servizio sanitario. "In definitiva," conclude Fitzell, "stiamo tornando al ruolo fondamentale dei farmacisti, che è quello di gestire i farmaci e l'assistenza ai pazienti in modo corretto”.  

https://www.gov.ie/en/publication/a8b84-expert-taskforce-to-support-the-expansion-of-the-role-of-pharmacists-in-ireland/  

https://www.euractiv.com/section/health-consumers/news/dublin-boosts-pharmacists-in-patients-management/?utm_source=Euractiv&utm_campaign=1b180b1089-EMAIL_CAMPAIGN_2023_11_20_10_56&utm_medium=email&utm_term=0_-1b180b1089-%5BLIST_EMAIL_ID%5D

TAG: FARMACI, FARMACISTI PRESCRITTORI, PRESCRIZIONE, FARMACISTI, FARMACIE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/02/2024

Un nuovo studio, pubblicato sull’American Journal of Psychiatry, evidenza che grazie all’uso dell’intelligenza artificiale, è possibile prevedere entro...

A cura di Paolo Levantino - Farmacista clinico

15/02/2024

ECDC in un documento sottolinea l’aumento dei casi di Klebsiella pneumoniae resistente a carbapenemi, situazione che preoccupa gli esperti

A cura di Redazione Farmacista33

14/02/2024

DruGhost, database nazionale ed europeo delle indisponibilità, nato dalla collaborazione tra Sifo e Aifa riesce ad anticipare le carenze del farmaco. I primi...

A cura di Redazione Farmacista33

14/02/2024

Sequestrati anabolizzanti, antibiotici, antinfiammatori, prodotti per la disfunzione erettile, integratori, sostanze dopanti - per un valore di circa 9 milioni di ...

A cura di Francesca Giani

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Nuovo appuntamento con “Battiti Per Il Cuore”

Nuovo appuntamento con “Battiti Per Il Cuore”

A cura di Viatris

Gli agrumi sono una ricca fonte di flavonoidi bioattivi, in particolare flavoni polimetossilati, xantofille, carotenoidi e apocarotenoidi. Un punto sugli effetti...

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top