Login con

Sanità

20 Febbraio 2024

Iva su prodotti infanzia e femminili, chiarimenti sulle modifiche dall’Agenzia Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una circolare per garantire l’uniformità in merito ad alcune previsioni in materia di imposte indirette, in particolare su alcuni prodotti per l’infanzia e per l’igiene femminile

di Redazione Farmacista33


Iva su prodotti infanzia e femminili, chiarimenti sulle modifiche dall’Agenzia Entrate

Una recente circolare c chiarisce le istruzioni operative per garantire uniformità in merito ad alcune previsioni in materia di imposte contenute in testi di legge, in particolare nella Legge di Bilancio 2024 che ha introdotto dal 1° gennaio 2024, l’incremento dell’Iva dal 5 al 10% su alcuni prodotti per l’infanzia e per l’igiene femminile.    

L’innalzamento delle aliquote Iva è trattato dell’articolo 1 comma 45 della legge di bilancio 2024 che prevede “una modifica delle aliquote IVA relative alle cessioni di alcuni prodotti per l’infanzia e per l’igiene femminile, precedentemente ricompresi nell’ambito applicativo dell’aliquota ridotta al 5 per cento”.

La norma, precisa l’Agenzia, interviene “ricomprendendo tra i beni e servizi soggetti ad aliquota IVA del 10 per cento (in luogo di quella del 5 per cento):
- il latte in polvere o liquido per l’alimentazione dei lattanti o dei bambini nella prima infanzia, condizionato per la vendita al minuto;
- gli estratti di malto e le preparazioni per l’alimentazione dei fanciulli, per usi dietetici o di cucina, a base di farine, semolini, amidi, fecole o estratti di malto, anche addizionate di cacao in misura inferiore al 50 per cento in peso”.

Sempre nello stesso comma, si “dispone l’applicazione della suindicata aliquota al 10 per cento (in luogo di quella del 5 per cento) anche per i prodotti assorbenti, per i tamponi destinati all’igiene femminile, per le coppette mestruali, nonché per i pannolini per bambini. Vengono, infine, esclusi dal novero dei beni assoggettati ad aliquota ridotta i seggiolini per bambini, per i quali l’imposta torna ad applicarsi nella misura ordinaria, pari al 22 per cento”.

La circolare dell’Agenzia delle Entrate
https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/5866239/Circolare+n+3_del+16_2_2024.pdf/6e8e87f4-a360-b3c0-8b0b-475cf43ab2d8  

TAG: IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO (IVA), ASSORBENTI IGIENICI, LATTE, TASSE, PRODOTTI, INFANZIA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

05/04/2024

L'Italia investe nella formazione universitaria l'1,5% della spesa pubblica, contro il 2,3% della media Ue: si posiziona sotto Germania, Francia e Spagna. I...

A cura di Francesca Giani

05/04/2024

Uno studio recente, presentato durante la 14° Conferenza Europea sul Cancro al Seno,  evidenzia l’importanza di includere l’esercizio fisico come parte integrante della cura ...

A cura di Paolo Levantino - Farmacista clinico

05/04/2024

Il nuovo Codice della strada ha ricevuto il primo via libera ed è arrivato alcuni giorni fa alla Camera: prevede una revisione del concetto di “condotta...

A cura di Redazione Farmacista33

04/04/2024

Le terapie digitali rappresentano un’opportunità per l’assistenza domiciliare del paziente cronico e sono un approccio particolarmente innovativo in cui gli “algoritmi” possono diventare...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Un sollievo immediato durante la stagione primaverile

Un sollievo immediato durante la stagione primaverile

A cura di Coswell

La settimana che si chiude il 7 aprile porta un importante segno meno dovuto alle festività pasquali, penalizzando il confronto con la corrispondente settimana...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top