Login con

farmacisti

21 Marzo 2024

Alcol, fumo e salute sessuale. I giovani farmacisti fanno educazione sanitaria nella scuola

Uno studente su tre abusa di alcol, non sa come funzionano la pillola contraccettiva e gli antibiotici. I giovani farmacisti di Palermo hanno proposto interventi di educazione sanitaria

di Redazione Farmacista33


Alcol, fumo e salute sessuale. I giovani farmacisti fanno educazione sanitaria nella scuola

Abuso di alcol, precoce accesso al fumo, scarsa conoscenza di metodi contraccettivi e dei farmaci antibiotici, false credenze su alimentazione e stili di vita è il quadro che emerge da un questionario proposto nelle scuole dai giovani farmacisti dell’Agifar Palermo i cui esiti, in termini di consapevolezze e intenzioni, però miglioravano dopo le sessioni del progetto educativo.

Fare educazione nelle scuole per aumentare consapevolezza su dipendenze e salute
Durante il progetto i farmacisti hanno somministrato test a 400 studenti degli istituti “Galilei” e “Cassarà” ed è emerso che il 31% degli studenti fa abuso di alcol consumando da tre a cinque drink uscendo la sera, mentre è in aumento l’abuso di fumo. Inoltre, la maggior parte dei giovani è convinta che la pillola anticoncezionale sia anche abortiva o che gli antibiotici agiscano pure sui virus. Tra le false credenze, molte riguardano errati stili di vita e alimentazione.
Nel corso degli incontri di educazione sanitaria a scuola, i giovani farmacisti hanno spiegato agli studenti le conseguenze dell’abuso di alcol, come danni acuti, vuoti di memoria, lesioni, aumento del rischio di infezioni sessualmente trasmissibili. Sono stati illustrati i danni del fumo a organi e tessuti; nonché l’importanza di corretti stili di vita, alimentazione equilibrata con assunzione di almeno cinque porzioni al giorno di frutta e verdura e un adeguato apporto di proteine.
Nel confidenziale rapporto di fiducia che si è instaurato, giovani farmacisti e studenti si sono soffermati anche sul corretto uso di farmaci, sulla salute sessuale, sui pericoli legati alle dipendenze.
Al termine delle sessioni, la consapevolezza dei rischi e la corretta conoscenza delle pratiche da seguire sono aumentate del 30%, il 25,3% dei ragazzi ha dichiarato che ridurrà il consumo di bevande alcoliche, il 50% che ridurrà il fumo e uno su tre che smetterà di fumare.

Levantino (Agifar Palermo): modello da estendere ad altre scuole
L’Agifar di Palermo, guidata da Paolo Levantino, completata con successo la sperimentazione del modello, ora auspica che possa estendersi ad un numero sempre maggiore di istituti scolastici questa esperienza che ha ricevuto il patrocinio dell’Ordine dei farmacisti di Palermo, di Federfarma Palermo, della Fenagifar, del dipartimento di Scienze e tecnologie biologiche, chimiche e farmaceutiche dell’Università di Palermo, del Comune di Palermo e della Fondazione Veronesi.
"È gratificante vedere come questa iniziativa abbia contribuito a migliorare le conoscenze e la consapevolezza nei giovani studenti. Mi auguro che questo progetto continui a crescere e che possa essere replicato in altre città italiane. Questo permetterebbe di avere un impatto positivo e duraturo sulle nuove generazioni per prendersi cura della propria salute in modo consapevole e responsabile” ha spiegato Levantino a Farmacista33.



TAG: EDUCAZIONE SANITARIA, AGIFAR, FENAGIFAR, SCUOLE, GIOVANI FARMACISTI, SALUTE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/05/2024

È stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la Determinazione Aifa con cui viene aggiornato il prontuario della continuità assistenziale ospedale-territorio (Pht) e che contiene l’elenco dei...

A cura di Francesca Giani

10/05/2024

Il farmacista in virtù del rapporto di fiducia si instaura con le persone, può fungere da ponte per un’assistenza specifica chi soffrono di problemi di salute mentale

A cura di Sabina Mastrangelo

09/05/2024

I Paesi in cui la vaccinazione in farmacia è autorizzata sono in costante crescita e anche in molti dei territori in cui allo stato attuale tale possibilità non è prevista si rilevano pressioni...

A cura di Francesca Giani

09/05/2024

IBSA Italy  lancia la campagna nazionale di sensibilizzazione "Not a Good Moarning?", con il patrocinio di ANMAR ODV - Associazione Nazionale Malati Reumatici: sensibilizzare sui sintomi spesso...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Il giusto sostegno al cambio di stagione

Il giusto sostegno al cambio di stagione

A cura di Lafarmacia.

La nistatina è un antimicotico utilizzato per il trattamento delle micosi di cute e mucose (incluse quelle genitali) in caso di mancanza momentanea, si può provvedere all’allestimento della forma...

A cura di Luca Guizzon (Farmacista clinico territoriale, esperto di fitoterapia)

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top