Login con

farmaci

10 Aprile 2024

Furto di farmaci e abusivismo professionale: giro d'affari di 120 mila euro. A Bari 20 indagati

Le indagini preliminari condotte dai carabinieri del Nas di Bari hanno portato a indagare 20 persone: 19 gli acquirenti della merce rubata e un indagato per esercizio abusivo della professione in quanto vendeva i farmaci rubati, alcuni anche con obbligo di prescrizione per un giro d'affari da 120 mila euro

di Redazione Farmacista33


Furto di farmaci e abusivismo professionale: giro d'affari di 120 mila euro. A Bari 20 indagati

Furto di farmaci, riciclaggio, ricettazione ed esercizio abusivo della professione di farmacista sono i reati notificati a conclusione delle indagini preliminari condotte dai carabinieri del Nas di Bari: 20 le persone coinvolte, 19 gli acquirenti della merce rubata e uno indagato per esercizio abusivo della professione in quanto vendeva i farmaci rubati, alcuni anche con obbligo di prescrizione

Le indagini, riportano le agenzie stampa, coordinate dalla Procura di Bari, sono state avviate nel maggio del 2023, a seguito della denuncia presentata dalla proprietà di un deposito farmaceutico per i continui ammanchi di medicinali, integratori, cosmetici e dispositivi medici, accertati, negli ultimi due anni, per un valore complessivo di circa 120mila euro.

L'attività investigativa ha consentito di documentare che un dipendente sottraeva quotidianamente confezioni di farmaci alcuni soggetti anche all'obbligo di prescrizione medica o di altro materiale custodito nel magazzino, cui era addetto, dopo aver ricevuto le ordinazioni, soprattutto, tramite Whatsapp, consegnando poi il materiale a domicilio, a prezzi inferiori del 20% rispetto a quelli di mercato. Nel luglio 2023, i militari del Nas lo hanno arrestato in flagranza dopo la convalida, l'uomo era stato sottoposto, dapprima alla misura cautelare degli arresti domiciliari e, quindi, a quella dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Nel frattempo, sono proseguite le indagini dei carabinieri, che sono riusciti a identificare 19 persone, tutte residenti nella zona, che acquistavano regolarmente i farmaci provento del furto e che sono state denunciate per ricettazione, mentre per il dipendente sospeso dall'azienda è scattata anche la denuncia per esercizio abusivo di una professione di farmacista, per aver ripetutamente consegnato ai propri "clienti" medicinali, alcuni dei quali soggetti anche all'obbligo di prescrizione medica, in mancanza di idoneo titolo ed iscrizione all'albo professionale dei farmacisti.

TAG: NUCLEO ANTI-SOFISTICAZIONI (NAS), FURTO DI FARMACI, VENDITA ABUSIVA DI FARMACI, ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/05/2024

È stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la Determinazione Aifa con cui viene aggiornato il prontuario della continuità assistenziale ospedale-territorio (Pht) e che contiene l’elenco dei...

A cura di Francesca Giani

10/05/2024

Il farmacista in virtù del rapporto di fiducia si instaura con le persone, può fungere da ponte per un’assistenza specifica chi soffrono di problemi di salute mentale

A cura di Sabina Mastrangelo

09/05/2024

I Paesi in cui la vaccinazione in farmacia è autorizzata sono in costante crescita e anche in molti dei territori in cui allo stato attuale tale possibilità non è prevista si rilevano pressioni...

A cura di Francesca Giani

09/05/2024

IBSA Italy  lancia la campagna nazionale di sensibilizzazione "Not a Good Moarning?", con il patrocinio di ANMAR ODV - Associazione Nazionale Malati Reumatici: sensibilizzare sui sintomi spesso...

A cura di Redazione Farmacista33

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Ritrovare concentrazione e produttività

Ritrovare concentrazione e produttività

A cura di Alfasigma

I Paesi in cui la vaccinazione in farmacia è autorizzata sono in costante crescita e anche in molti dei territori in cui allo stato attuale tale possibilità non è prevista si rilevano pressioni...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top