Login con

farmacie

17 Giugno 2024

Festa d'estate di Federfarma Roma: l’evento per sostenere l'Associazione Peter Pan

Farmacisti, rappresentati delle istituzioni, della politica e della società civile: oltre 700 presenti alla serata che è stata l’occasione per fare il punto sulla farmacia del futuro

di Sofia Gorgoni


Festa d'estate di Federfarma Roma: l’evento per sostenere l'Associazione Peter Pan

La festa d’estate organizzata da Federfarma Roma al Castello di Tor Crescenza ha riunito farmacisti, rappresentanti delle istituzioni, della politica e della società civile, con oltre 700 persone. L'iniziativa è stata l’occasione per sostenere l'Associazione "Peter Pan", che da 30 anni offre accoglienza gratuita ai bambini malati di cancro e alle loro famiglie. I piccoli pazienti, che provengono da tutta Italia e dal mondo per curarsi a Roma, vengono accolti gratuitamente nelle Case che l’associazione mette loro a disposizione.

Il Presidente di Federfarma Roma, Andrea Cicconetti, ha espresso gratitudine verso tutti coloro che hanno contribuito al successo dell'evento benefico. Nel suo intervento ha poi evidenziato il ruolo vitale delle farmacie, soprattutto nelle piccole realtà dove spesso mancano altri presidi sanitari. Ha ribadito che la "farmacia dei servizi" può fare una vera differenza per i cittadini.



Anche Francesco Rocca, Presidente Regione Lazio, nel suo intervento ha sottolineato il valore dell’iniziativa di beneficenza in favore di Peter Pan. Il presidente ha poi ribadito la vicinanza come regione Lazio e l’impegno per l’apertura della farmacia dei servizi. Rocca ha ribadito la necessità di chiudere l'accordo definitivo entro la fine dell'anno.

La Senatrice Beatrice Lorenzin ha sottolineato come le farmacie possano essere gli occhi e la voce delle istituzioni sanitarie, specialmente in momenti di difficoltà. A margine del suo intervento, ha sottolineato come la farmacia abbia dimostrato, durante l’ondata del Covid, di essere un punto nevralgico del SSN. “Oggi potrà essere sempre più presente accanto ai cittadini ed essere integrata nella medicina del territorio. L’auspicio è che, con la digitalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale, la farmacia possa essere un luogo in cui vengono elaborati i dati, per realizzare una medicina di prossimità”. 



Marco Cossolo, Presidente nazionale di Federfarma, ha espresso la speranza che le parole di Rocca si traducano presto in atti concreti. Un nodo da sciogliere ribadito anche da Andrea Cicconetti a margine della serata. “Dopo essere stati i primi, durante la pandemia, a effettuare i tamponi, a somministrare i vaccini antinfluenzali e i vaccini anti-Covid, ora siamo il fanalino di coda dell'Italia. Tutte le regioni hanno avviato la farmacia dei servizi in SSN e noi siamo ultimi. L’unica iniziativa riguarda il colon retto e abbiamo raggiunto un ottimo target, coprendo il fabbisogno richiesto. Tuttavia, c'è molto lavoro da fare sulla telemedicina e la presa in carico dei pazienti”. Ha poi ribadito le disparità di accesso regionali. “Bisogna dare un impulso positivo, perché non è accettabile che un cittadino della Liguria o del Veneto abbia più opportunità rispetto a un cittadino del Lazio. Il Lazio è una regione complessa, dove la prossimità è fondamentale. Bisogna, quindi, lavorare tanto. L’evento di questa sera, e la compattezza della categoria di fronte alle istituzioni invitate, dimostra la presenza attiva delle farmacie. Nel momento in cui stipuleremo un accordo, 900 farmacie saranno già pronte per partire”.

Alfredo Procaccini, vicepresidente di Federfarma Nazionale, ha ricordato le novità per i cittadini nell’accesso ai farmaci. Un'innovazione che segue le nuove indicazioni dell'Aifa riguarda le gliptine che sono state riclassificate in classe A: saranno, quindi, erogate in normale convenzionata. “Prima si distribuivano in Dpc, ora finalmente il cittadino potrà recarsi direttamente in farmacia. Lo faceva anche prima, ma tornando due volte. Si tratta di una grande innovazione che speriamo poi segua altre classi di farmaci”, ha concluso.



Giuseppe Guaglianone, Vicepresidente Ordine Farmacisti della Provincia di Roma, a margine del suo intervento ha parlato del progetto effettuato nell'ASL Roma 4, che prevede la presa in carico congiunta da parte dell'ASL e delle farmacie aperte al pubblico. “Il paziente usufruisce dell'assistenza farmaceutica diretta.  In questo modo abbiamo dato valore ai principali cardini del servizio sanitario futuro, quello che privilegia la prossimità, dando la possibilità ai pazienti che prima usufruivano della distribuzione diretta presso gli sportelli delle Asl, di recarsi nella propria farmacia di fiducia”. Si tratta di una vera e propria presa in carico del paziente, con un servizio di qualità, ha concluso. 

Maria Grazia Mediati, responsabile commissione servizi Federfarma Roma ha dichiarato a margine dell’evento: “Le farmacie del Lazio hanno dato dei grandi risultati attraverso la vaccinazione, quindi siamo stati molto apprezzati sia dal cittadino che dalle istituzioni. Siamo già pronti con nuove proposte che abbiamo portato sul tavolo della Regione Lazio, come la telemedicina in convenzione, l'ampliamento del numero delle vaccinazioni in farmacia, l'accesso attraverso le farmacie all'assistenza domiciliare integrata. Noi farmacisti siamo pronti e sicuramente potremmo portare grandi risultati sia per il cittadino, per il quale noi siamo presenti sul territorio, e anche per il Servizio Sanitario Nazionale che tramite le farmacie può ottenere delle riduzioni delle liste d'attesa, specialmente grazie alla telemedicina.”



Vladimiro Grieco, presidente nazionale di Fenagifar - Federazione nazionale dei giovani farmacisti, a margine dell’evento ha spiegato che il Giubileo sarà un banco di prova per l'attuazione della Farmacia dei Servizi. “In questo senso le farmacie si faranno trovare pronte se saranno chiamate dalla Regione Lazio. Ci saranno milioni di turisti e i codici bianchi dovranno essere gestiti dalle farmacie. Come per il Covid, noi vogliamo dare il nostro contributo fattivo per aiutare il sistema sanitario nazionale e la gestione dell'ordine pubblico per tutto l'anno del Giubileo”.



TAG: FEDERFARMA ROMA, ORDINE DEI FARMACISTI DI ROMA, FENAGIFAR

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/07/2024

La ricerca di Transcrime, presentata all’inizio di luglio, offre spunti di riflessione su come i siti illegali usando strategie evolute possano aggirare le attuali conoscenze ingannare gli utenti

A cura di Francesca Giani

17/07/2024

Oggi alle ore 14.30 verrà presentata l'XI edizione di FarmacistaPiù il congresso dei farmacisti italiani promosso da Federfarma, Fondazione Francesco Cannavò, UTIFAR, con il patrocinio della...

A cura di Redazione Farmacista33

17/07/2024

Nella città di Milano si registra un aumento dei casi di sindromi simil-influenzali che si possono ricondurre al Covid ma senza un tampone “diventa molto difficile fare la diagnosi...

A cura di Redazione Farmacista33

17/07/2024

Un’indagine sui sintomi riferiti nel periodo 2018-2019 e 2020-2021, dai genitori di bambini con asma evidenzia che la vaccinazione contro il Covid-19 è associata a una riduzione del tasso di...

A cura di Sabina Mastrangelo

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Un aiuto per l’equilibrio della flora batterica intestinale.

A cura di Lafarmacia.

Con una lettera aperta la sigla sindacale Filcams dei dipendenti esprime "preoccupazione e contrarietà" sulla figura dell'assistente del farmacista, ipotizzata più volte da Assofarm e ne spiegano i...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top