Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Roche ha a cuore l''ambiente


Circa 10 mila gli alberi salvati, 390 mila i KW di energia elettrica e 10 milioni i litri di acqua potabile risparmiati ogni anno, 700 i chili di plastica non utilizzati e 6.550 i metri quadri della sede monzese di Roche destinati alla creazione di un bosco con la collaborazione della Scuola Agraria del Parco di Monza.  E’ concreto l’impegno di Roche Italia che, nell’ambito della politica di sostenibilità e sviluppo, vuole dare un contributo significativo alla salvaguardia dell’ambiente. Tutto questo è stato reso possibile grazie all’installazione di pannelli solari, all’utilizzo di materiali biodegradabili e di carta riciclata, alle modifiche apportate all’impianto elettrico e al sistema idrico.  Roche S.p.A. e Roche Diagnostics S.p.A. hanno così promosso il progetto “Piccoli Gesti che fanno molto per l’Ambiente”, una campagna che, oltre a presentare le iniziative messe in atta dalle Affiliate italiane del Gruppo, vuole sensibilizzare i dipendenti sull’importanza di piccole azioni quotidiane che possono fare la differenza.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

My Happy

My Happy

A cura di ESTEE LAUDER

L’aumento dei casi di morbillo e i recenti decessi in due paesi UE/SEE preoccupano gli esperti dell’ECDC, in particolare le fasce deboli come i bambini sotto...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top