Login con

Politica e Sanità

28 Luglio 2015

Chi usa terapie alternative spesso non ne parla con il medico


Un'indagine condotta da un gruppo di ricercatori della assicurazione americana Kaiser Permanente su oltre 6.000 iscritti che nell'arco di 18 mesi hanno effettuato almeno tre visite ambulatoriali per la gestione del dolore cronico ha rilevato che quasi il 60% ha fatto anche ricorso a un chiropratico o a un agopunturista (o a entrambi), spesso senza mai parlarne con il proprio medico, che da parte sua non chiede. Lo studio, appena pubblicato sull'American journal of managed care, è stato diretto da Charles Elder, responsabile del programma per le medicine complementari e alternative del Kaiser permanente center for health research di Portland, nell'Oregon: «Lo studio conferma che la maggioranza dei nostri pazienti con dolore cronico cerca terapie complementari da affiancare a quelle che forniamo nel contesto delle cure primarie» spiega Elder. «Il problema è che troppo spesso i medici non chiedono nulla su queste terapie, e i pazienti non forniscono spontaneamente le informazioni». Eldere colleghi hanno invitato quasi 50.000 pazienti a compilare un questionario online, ricevendo risposta da 8.264 (16,7%), di cui 6.068 (73,4%, per oltre due terzi donne, con età media di 61 anni) riferivano dolore muscoloscheletrico cronico (mal di schiena, dolori articolari, artrosi, dolori cervicali e cefalea).Tra questi, il 47% ha riferito di aver fatto ricorso per il dolore a un chiropratico, e il 32% all'agopuntura (il 21% a entrambi), mentre il 42% non ha fatto uso né dell'uno né dell'altro. «Vogliamo che i nostri pazienti stiano meglio, per cui dobbiamo chiedere loro se stanno usando approcci alternativi, e quali» conclude Elder. «Se sappiamo che cosa sta funzionando e che cosa no, possiamo fare meglio il nostro lavoro, eventualmente raccomandando un approccio che non è ancora stato provato».

American Journal of Managed Care 2015, vol 21 n 7, Published Online: July 20, 2015

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Contro i sintomi del mal di gola

Contro i sintomi del mal di gola


Silvio Garattini, Presidente e Fondatore dell’Istituto Mario Negri a pochi giorni dalla pubblicazione dei dati sui consumi di antibiotici dell’Osservatorio Nazionale sull’Impiego dei Medicinali...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top