Login con

Politica e Sanità

18 Novembre 2015

Ddl concorrenza, Parafarmacie in audizione: disattese indicazioni dell’Antitrust


Lo ribadiamo ancora una volta: far entrare il capitale in un sistema che di fatto è chiuso e senza prevedere una tutela per i professionisti e un'apertura alla fascia C per le parafarmacie rischia di determinare danni al Paese, portando a un oligopolio, alla chiusura di molte piccole imprese che hanno investito in questi anni e innescando un effetto negativo sull'occupazione. Sarebbe triste che uno scenario simile derivasse da una decisione del Governo, che, invece dei professionisti, preferisce tutelare e favorire i grandi capitali e i grandi gruppi. Sono questi alcuni dei punti trattati dal presidente della Federazione nazionale parafarmacie italiane, Davide Gullotta, nell'audizione di ieri in commissione Industria del Senato sul Ddl Concorrenza. «Far entrare nel sistema delle farmacie il capitale, senza in contemporanea liberalizzare la fascia C e senza portare avanti una tutela delle parafarmacie significa di fatto umiliare la nostra professione e il laureato in farmacia. Il professionista va valorizzato mentre nel provvedimento così com'è sono favoriti al contrario i grandi capitali e i grandi gruppi».

Per altro, aggiunge Gullotta, «il Ddl disattende le indicazioni dell'Antitrust, mentre l'ispirazione da cui dovrebbe partire è proprio quella. Ma forse da parte del Governo c'è una tendenza a favorire multinazionali e ad abbandonare i lavoratori, i professionisti e la piccola imprenditoria». Da Gullotta, su richiesta dei senatori, è arrivato anche un parere sui numeri: «Non possiamo dimenticare che, dei farmaci oggetto della precedente liberalizzazione, le farmacie continuano a detenere il 93% del mercato. Non si può certo attribuire a queste ragioni una crisi che invece è legata la periodo, al valore medio della ricetta che scende». E, ha sottolineato ancora in audizione, «per i cittadini ci sarebbero invece miglioramenti in termini economici».

Francesca Giani

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Delicatezza, protezione e rispetto per tutti i tipi di pelle

Delicatezza, protezione e rispetto per tutti i tipi di pelle

A cura di Viatris

La combinazione di componenti biologicamente attivi del Ginkgo biloba porta ad un miglioramento del recupero cognitivo precoce in pazienti colpiti da ictus...

A cura di Paolo Levantino - Farmacista clinico

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top