Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Norme europee sulla proprietà delle farmacie


Da un comunicato stampa della Commissione Europea del 18 settembre 2008, si apprende che la Direzione Generale al Mercato Interno della stessa Commissione UE ha chiesto formalmente alla Germania e al Portogallo di modificare le rispettive norme in vigore in materia di proprietà delle farmacie. Tali norme sono ritenute in contrasto con la libertà di stabilimento sancita dall’articolo 43 del Trattato CE. La Commissione contesta, in particolare, alla Germania, la disposizione normativa che riserva la titolarità delle farmacie ai soli laureati in farmacia o a società tra soci farmacisti e la previsione del divieto di possedere più di una farmacia e tre sedi succursali, poste nelle immediate vicinanze della stessa. Al Portogallo vengono, invece, contestate le norme che vietano l’accesso alla proprietà o alla gestione delle farmacie alle aziende esercenti attività di distribuzione all’ingrosso di prodotti medicinali e il limite di proprietà di non più di quattro farmacie per persona fisica o giuridica � in questo Stato il capitale delle farmacie è stato aperto ai non farmacisti solo nel 2007. I richiami della Commissione prendono la forma del c.d. “parere motivato”, la seconda tappa della procedura d’infrazione ai sensi dell’articolo 226 del trattato CE. Con esso, la Commissione chiede allo Stato membro interessato di modificare le norme ritenute in contrasto con il diritto comunitario, come indicato dalla stessa Commissione. In mancanza di risposta soddisfacente da parte dello Stato membro, entro due mesi, la Commissione può adire la Corte di giustizia Europea.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Trattamento rinforzante dall'azione detox

Trattamento rinforzante dall'azione detox

A cura di Dermovitamina

Nuova governance sifo: Arturo Cavaliere riconfermato presidente. Le altre cariche: trama vicepresidente, Vercellone segretario nazionale e Zanon tesoriere e Faggiano (Collegio dei sindaci) e Adami...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top