Login con

Politica e Sanità

09 Febbraio 2016

Ddl concorrenza, comincia la settimana decisiva. Si punta a metà mese per l’approdo in Aula


Dovrebbe essere questa la settimana cruciale per l'esame del Ddl concorrenza da parte della Commissione Industria al Senato. È quanto si evince dalla calendarizzazione dei lavori, che vedono da mercoledì a venerdì sessioni continuative dedicate al tema con l'auspicio di portare il testo in aula per metà mese. L'obiettivo è cercare di colmare il ritardo accumulato nelle ultime settimane, complice il sovrapporsi di altri temi importanti, a partire dal Ddl Cirinnà sulle Unioni civili. In attesa degli sviluppi sui contenuti, continua a fervere il dibattito sulla liberalizzazione della fascia C in particolare dopo le ultime dichiarazioni del ministro Lorenzin che ha sottolineato come non sia un tema da affrontare nel contesto del Ddl concorrenza.

«Quando il ministro si dichiara contraria a tale liberalizzazione perché questi farmaci sarebbero venduti nei supermercati, opera una semplificazione utile solo a sostenere le proprie tesi, ma smentita dai fatti oggettivi» sottolinea in una nota il presidente del Movimento nazionale liberi farmacisti Vincenzo Devito. «Solo il 15% degli esercizi che attualmente possono vendere i farmaci da banco sono in mano alla grande distribuzione organizzata, la maggior parte sono in capo a farmacisti ex dipendenti di farmacia. Inoltre, mai e poi mai questi farmaci sarebbero negli scaffali accanto ad altri prodotti, ma in aree ben separate e sotto la vigilanza di un farmacista». Sul tema da registrare anche l'intervento dell'Ordine dei farmacisti francese preoccupato per «il vento di liberalizzazione» che soffia sulle farmacie italiane. I farmacisti francesi si dicono preoccupati anche dell'apertura del capitale delle farmacie ai non farmacisti visto che «al momento non sono previste protezioni particolari a tutela dell'indipendenza dei farmacisti che si troveranno a lavorare in questo nuovo contesto».

Marco Malagutti

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Saugella ancora a fianco di D.i.Re

Saugella ancora a fianco di D.i.Re

A cura di Viatris

Hippocrates Holding prosegue nel suo progetto di espansione e consolidamento del proprio retail farmaceutico, contribuendo a promuovere salute e benessere con una strategia mirata e...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top