Login con

Politica e Sanità

07 Marzo 2016

Disoccupazione, Mandelli: dati allarmanti. Non bisogna creare fabbrica di illusi


Quattromila laureati all'anno per un mercato che assorbe soltanto 1.500 persone. A fornire il dato allarmante nel corso del webcast (visibile al termine dell'articolo) di presentazione di FarmacistaPiù, la manifestazione che prenderà il via il prossimo 18 marzo a Firenze, è il Senatore Andrea Mandelli, presidente dell'ordine dei farmacisti italiani. «Su questo fronte è necessario fare un discorso chiaro a tutti: non vogliamo creare una fabbrica di illusi e di frustrati che sbattono contro il muro dell'impossibilità di trovare un lavoro. Del resto i numeri parlano chiaro e a complicare le cose, spiega il Sen. Mandelli, c'è anche il dato anagrafico relativo ai farmacisti. «La piramide di età è sfavorevole rispetto a quella dei medici, che hanno un'età media compresa tra i 50 e i 60 anni. I farmacisti viaggiano su un'età media di 44 anni. Il che significa che non ci sarà l'assorbimento di forza lavoro per ricambio generazionale».

In sostanza, riassume il presidente Fofi, «se calcoliamo 2.000 laureati l'anno per dieci anni significa 20.000 persone a cui vanno aggiunti quelli già disoccupati. Numeri decisamente brutti» sottolinea Mandelli. Il tema sarà uno di quelli al centro dei riflettori dell'evento fiorentino, che si avvicina ai nastri di partenza, insieme ad altri di analogo spessore. Su tutti quello del Ddl concorrenza, visto che, sottolinea il presidente Fofi «avremo la possibilità di fornire notizie fresche e di presentare la versione del testo che affronterà l'aula, visto che nei giorni di FarmacistaPiù sarà stato licenziato dalla Commissione industria al Senato». A completare il ricco menù della tre giorni fiorentina il tema dell'aderenza alle terapie che «Fofi scandaglia con attenzione da tempo», sul quale verranno presentati dati aggiornati e quello del Concorso, sul quale, precisa Mandelli, «ogni anno a FarmacistaPiù si fa il punto, ma spero» conclude il senatore «che sia l'ultima volta perché l'anno prossimo le farmacie saranno state assegnate».

Marco Malagutti

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Rumori bianchi per il sonno dei neonati - Dreamegg

Rumori bianchi per il sonno dei neonati - Dreamegg

A cura di Dreamegg

L'Europa cambierà paradigma per garantire la sicurezza economica e sociale del continente. Lo ha affermato il ministro Imprese e Made in Italy Adolfo Urso a margine dell’evento nello stabilimento...

A cura di Sofia Gorgoni

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top