Login con

Politica e Sanità

07 Aprile 2016

Furti di farmaci: reato di mancanze ed omissioni nel fascicolo indagini


Il fenomeno dei furti nelle farmacie e nei magazzini ospedalieri, che solo nella provincia di Bari ha registrato 19 casi in 4 anni, potrebbe innescare l'intervento della Corte dei Conti, dopo che i fascicoli contro ignoti nelle mani dei pm della procura di Bari sembrerebbero configurare il reato di "mancanze ed omissioni" da parte di chi dovrebbe impedire che si sprechi denaro pubblico. È quanto si apprende dalla stampa locale che segnala come nel capoluogo pugliese continuino a sparire dalle strutture ospedaliere medicinali, soprattutto i più costosi come gli anti tumorali, probabilmente per essere venduti sui mercati esteri dove il prezzo pagato per l'acquisto di questi salva vita è più elevato che nel nostro Paese. La stampa segnala che più volte i responsabili delle farmacie ospedaliere derubate avrebbero chiesto alle Asl di installare allarmi o aggiornare impianti di videosorveglianza, ma le aziende sembrerebbero abbiano preferito le telecamere a circuito chiuso. E nel frattempo, i danni al Ssn si moltiplicano a favore di un business illecito che vedrebbe all'opera, ormai in tutto il Paese, dei veri e proprio broker dei farmaci che rivendono all'estero i farmaci facendoli mancare ai pazienti italiani. Ad ogni colpo, vengono portati via grossi quantitativi di farmaci rientranti nella Fascia H che comprende tutta quella categoria di medicinali che, sia per le varie caratteristiche farmacologiche che per le modalità della somministrazione, possono essere dispensate solo negli ospedali o dai distretti. Tra questi ci sono anche gli anabolizzanti, particolarmente richiesti sul mercato nero. Ma anche ormoni e diverse tipologie di antitumorali il cui costo di ogni singola fiala arriva fino a diverse miglia di euro.

Rossella Gemma

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Dalla natura, un aiuto efficace contro l’intestino pigro

Dalla natura, un aiuto efficace contro l’intestino pigro


Un incontro a Milano per fare il punto sulla fisiopatologia dell’insonnia cronica e sulle ultime novità farmacologiche

A cura di Giuseppe Tandoi

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top