Login con

Politica e Sanità

11 Ottobre 2016

Malattia farmacisti, Racca: possibile rivedere norme ma rinnovo contratto è lontano


«La farmacia italiana è stata sempre attenta alle problematiche di chi in farmacia lavora e, anche nei momenti di crisi economica, non ha proceduto con licenziamenti di massa come è successo in altri settori». A parlare è Annarosa Racca, presidente di Federfarma, in merito alla delicata questione sollevata da Conasfa e Sinasfa sui centottanta giorni massimi di assenza dal lavoro per malattia, in un anno solare, che il contratto nazionale del lavoro prevede come limite massimo per i dipendenti di farmacie private. Trascorso tale periodo, infatti, non si ha più diritto ad alcuna indennità. Ma sull'ipotesi di rivedere questa postilla, Racca precisa «è una norma di legge e in quanto tale va rispettata, ciò non toglie che anche in futuro si potrà ipotizzare di rivederla. La cosa certa è che è difficile pensare quando e come, visto che siamo ancora lontani da un rinnovo del contratto». L'obiettivo dei sindacati, resta quello di spingere sul rinnovo più in generale ma anche sull'ipotesi di rivedere la norma sui 180 giorni, facendo sì che quelli di assenza per l'effettuazione di terapie salvavita vengano, ad esempio, esclusi dal computo dei 180 come avviene per altri contratti.

Rossella Gemma

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

AZIENDE

Che energia quei capelli!

Che energia quei capelli!

A cura di Viatris

L’industria cosmetica nazionale cresce sul mercato interno e sui mercati internazionali: i consumi cosmetici crescono nel 2023 e le esportazioni raggiungono...

A cura di Redazione Farmacista33

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top