Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Biologici contro tumori in stadio precoce


I farmaci biologici sono destinati ad andare a occupare la prima linea del trattamento dei tumori in fase precoce, e non solo nelle fasi terminali della malattia. La prospettiva di sviluppo di questi prodotti emerge dal X congresso dell''Associazione italiana di oncologia medica (AIOM), in corso a Verona. "In due anni - assicura Carmelo Iacono, presidente eletto dell''AIOM - approderanno anche in fase adiuvante e neo adiuvante". Attualmente l’Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ne autorizza l’impiego solo quando il tumore ha metastatizzato. Ma, vista l’efficacia l’obiettivo è ora dimostrare il successo del trattamento anche nelle fasi precedenti. "Sono in corso - rivela Marco Venturini, segretario nazionale AIOM - numerosi studi clinici, internazionali e italiani. Per ora si tratta di ipotesi di ricerca, perch� non c''è nessuna prova che questi medicinali a bersaglio molecolare funzionino quando il tumore è agli inizi. Ma - sostiene - non ci sono ragioni per credere il contrario".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Azione delicata per il benessere intestinale dei più piccoli

Azione delicata per il benessere intestinale dei più piccoli


Ci sono delle novità emerse dalle ultime riunioni della Commissione nazionale Ecm, che ribadiscono anche le modalità di conteggio dei crediti da spostamento ...

A cura di Francesca Giani

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top