Login con

Politica e Sanità

16 Novembre 2011

Tomassini: dispositivi per la trasparenza dei costi


Il Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato interviene sul deficit della farmaceutica ospedaliera. “Bisogna evitare � ha dichiarato - che questo malcostume si ripeta; è inoltre evidente che la distribuzione attraverso canali diversi dalle farmacie porta a un peggioramento della spesa”


"Se i risparmi attivati al tavolo della Farmaceutica, concordata con le Regioni, servono a coprire il deficit della farmaceutica ospedaliera, è evidente che bisogna mettere in atto dei dispositivi affinch� questo mal costume non si ripeta; è inoltre evidente che la distribuzione attraverso canali diversi dalle farmacie porta ad un peggioramento della spesa e ad una non trasparenza dei costi, sia che avvenga attraverso la fascia ospedaliera, che attraverso la distribuzione diretta". E'' quanto affermato da Antonio Tomassini, Presidente della Commissione Igiene e Sanità dopo che, come riportato da Farmacista33 nell’edizione di ieri, il sottosegretario alla Salute Fazio ha segnalato il rischio che la spesa farmaceutica ospedaliera vada fuori controllo. "Sono convinto - ha concluso - che per una migliore garanzia di salute ed un migliore controllo dei conti, i farmaci di fascia H vadano affidati per la distribuzione alle farmacie, con l''eccezione dei farmaci da somministrare strumentalmente o sotto diretto controllo medico".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook! Seguici su Linkedin! Segui le nostre interviste su YouTube!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/12/2019

Per contrastare la compravendita illegale di farmaci per uso veterinario il Ministero sta studiando un logo, un bollino di qualità sulla falsa riga di quanto fatto per le farmaciePer...

27/12/2019

La Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva di grado da moderato a severoLa Commissione europea ha approvato upadacitinib (Rinvoq) per...

27/12/2019

Solo il 2% delle farmaciste donne possiede una farmacia nonostante rappresentino il 62% della forza lavoro, è quanto emerge dal sondaggio "Survey of registered pharmacy professionals 2019" del...

A cura di Lara Figini

27/12/2019

Acquistare i farmaci su internet attraverso siti non autorizzati è un fenomeno in continua crescita e l'unica arma per contrastarlo resta l'educazione sanitaria e l'orientamento dei cittadini...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

AZIENDE

Un autunno di benessere, anche in menopausa

Un autunno di benessere, anche in menopausa

A cura di Viatris

Da alcune università italiane iniziano a uscire i primi farmacisti laureati e già abilitati a esercitare la professione: in settimana 7 discuteranno la tesi a Brescia e a Trieste una neolaureata è...

A cura di Simona Zazzetta

 
chiudi

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top